Istituto di studi italiani (ISI).

Questa pagina Ŕ organizzata in 5 sezioni. Puoi scegliere la sezione desiderata o attendere la prima. Le sezioni sono.

Sezione 1. Istituto di studi italiani (ISI).

Fondato nel marzo 2007, l'Istituto di studi italiani è diretto da Carlo Ossola. L'ISI nasce nell'unica università italofona fuori d'Italia, con l'intento di rafforzarne l'impegno nell'ambito della lingua, letteratura e civiltà italiana.

Ha avviato un Master (Laurea magistrale biennale), un Dottorato di ricerca e, nell'a.a. 2012-13, un Bachelor in Lingua, letteratura e civiltà italiana, convocando dalla Svizzera, dall'Italia e dall'Europa docenti che incarnino essi stessi - nel loro percorso di ricerca - la parabola, sempre viva, di «una lingua dolce e sapida, fatta di suoni di solidarietà» (Mandelštam).

L'Istituto si propone la promozione degli «studi italiani» anche attraverso l'instaurazione di relazioni con le istituzioni di ricerca più attive in Svizzera, in Europa e a livello internazionale, e l'offerta alla cittadinanza di cicli di conferenze (Mercoledì dell'ISI, Qui e ora), spettacoli teatrali (Per voce sola), proiezioni cinematografiche (Storie e confini) e presentazioni di opere.

Contatti
Istituto di studi italiani (ISI)
Via Lambertenghi 10A
CH-6904 Lugano
Tel.: +41 58 666 47 00 / +41 58 666 42 95
Fax: +41 (0)58 666 42 59
Email: isi.com@usi.ch
Web: www.isi.com.usi.ch

Sezione 2. Informazioni aggiuntive.

Sezione 3. Contenuti correlati.

Sezione 4. Informazioni di orientamento.

Stai visitando il contenuto Istituto di studi italiani dell'argomento Facoltà. Sei arrivato da.

Sezione 5. Navigazione.

Accedi all'area di navigazione della homepage.