News from USI Università della Svizzera italiana

SwissLeg, start-up nata all'USI, candidata agli SwissAward

Roberto Agosta, CEO della start-up nata all'USI SwissLeg e alumno della nostra Università, ha ricevuto la nomination per uno degli SwissAward che saranno assegnati sabato 12 gennaio 2013, in diretta televisiva, ai cittadini svizzeri che più si sono distinti durante l'anno.

SwissLeg è nata dalla collaborazione tra il direttore del Master of Advanced Studies in Humanitarian Logistics and Management dell'USI, prof. Paulo Gonçalves, e due neolaureati del Master, Roberto Agosta e Mohammad Ismail: partendo da una nuova tecnologia che consente di fabbricare protesi di ottima qualità con materiali (polimeri) a basso costo e in tempi molto ridotti, la giovane impresa intende promuovere la vendita di tali protesi a prezzi molto contenuti per aiutare quei 24 milioni di persone nel mondo che altrimenti non avrebbero la possibilità di permettersi una protesi. Le protesi di nuova concezione ideate da SwissLeg possono essere realizzate, su misura, in meno di tre ore, grazie a laboratori semplici, ma funzionali, e trasferibili. Per il suo progetto imprenditoriale nel 2012 SwissLeg si è aggiudicata uno degli Award promossi dalla società Startups.ch e ha conquistato il prestigioso International Arab Health Award in Rehabilitation Care.

Per saperne di più.

__

Roberto Agosta is CEO of the Start-up SwissLeg (established at USI) and Alumni of our University. He has been nominated for one of the Swiss Awards which will be assigned on Saturday, January 12, 2013 live on national television to all Swiss citizens who stood out during the year.

SwissLeg is a collaboration between prof. Paulo Gonçalves (director of USI’s Master of Advanced Studies in Humanitarian Logistic and Management) and the two Master’s newly graduates, Roberto Agosta and Mohammad Ismail. A brand new technology allows the company to manufacture high quality prosthetics (made of polypropylene) at an affordable cost and to cut down production times drastically. The new company plans to promote their products at a contained price to help those 24 million people in the world who cannot afford prosthetics. The prosthetics designed by SwissLeg can be custom made in less than three hours with the use of simple yet functional laboratories. For its business plan, SwissLeg was awarded in 2012 with an Awards promoted by the company Startups.ch and with the prestigious International Arab Health Award in Rehabilitation Care.