6. "+ identita: Settimana della Svizzera italiana", aprile 2017, Canton Berna

Zum ersten Mal findet die Initiative „+ identità: Settimana della Svizzera italiana“ an allen öffentlichen Gymnasien eines Kantons statt. Mehr Informationen auf Deutsch finden Sie auf der Broschüre der „Settimana di Berna“.

L’initiative „+ identità: Settimana della Svizzera italiana“ se déroule pour la première fois, dans tous les gymnases publics d’un canton. Vous trouverez plus d’information en allemand et en français sur la brochure de la «Settimana».

La sesta edizione dell’iniziativa "+ identità: Settimana della Svizzera italiana", sostenuta dall'Ufficio Federale della Cultura, la Fondazione Sophie e Karl Binding, i Cantoni di Berna, Ticino, Grigioni e la Fondazione Oertli si tiene nel Canton Berna e coinvolge per la prima volta tutti i licei di un cantone.

 

Filmato introduttivo (in tedesco) "Settimana della Svizzera italiana".

 

Dossier di presentazione dell'iniziativa in italiano (pdf, 9 MB)
Dossier di presentazione dell'iniziativa in tedesco (pdf, 9 MB)
Dossier di presentazione dell'iniziativa in francese (pdf, 9 MB)

 

La Svizzera italiana ha + identità.
Come la Svizzera. Come ognuno di noi.

Ideata dall'USI l'iniziativa "+ identità" ha lo scopo di promuovere nelle altre regioni linguistiche la lingua e la cultura della Svizzera italiana, presentandola nella ricchezza delle sue diverse identità.

Si tratta di una settimana tematica che viaggia di Cantone in Cantone approdando ogni volta in un liceo diverso, con l'obiettivo di sensibilizzare non solo il mondo della scuola, ma l'intera regione ospitante.
Il programma è fondato su 3 pilastri:

  • uno scambio tra classi, organizzato con i Dipartimenti dell’educazione, della cultura e dello sport del Cantone Ticino e del Cantone dei Grigioni
  • un "miniparlamento", con la partecipazione di membri dell'Intergruppo parlamentare "Italianità"
  • un percorso interattivo che include lavori realizzati dagli allievi dei licei coinvolti

La “Settimana della Svizzera italiana” ha già raggiunto i Cantoni: Vallese (Kollegium Spiritus Sanctus di Briga, 23-27.9.13), Appenzello Esterno (Kantonsschule di Trogen, 25-29.8.14), Basilea Città (Gymnasium Leonhard di Basilea, 8-12.9.14), Lucerna (Kantonsschule di Sursee, 20-24.4.15) e Vaud (Gymnase de la Cité di Losanna, 21-24.3.16).

Un ringraziamento particolare al Canton Ticino che, con un contributo derivante dall’Aiuto federale per la salvaguardia e promozione della lingua e della cultura italiana, ha accordato alle edizioni passate del progetto "+ identità: Settimana della Svizzera italiana" un importante contributo finanziario.

Per ogni edizione, la collaborazione con organizzazioni ed enti attivi sul territorio per la promozione della lingua e della cultura della Svizzera italiana è fondamentale. Si ringraziano per il loro sostegno il Forum per l’italiano in Svizzera, Coscienza Svizzera, l'Osservatorio Linguistico della Svizzera italiana, l'Associazione svizzera dei professori d'italiano (ASPI-VSI), ReteTre, Ticino Turismo, il portale OltreconfiniTi, l'Intergruppo parlamentare Italianità.