Notizie dell'Università della Svizzera italiana

In 10 anni oltre 19 milioni di euro dai fondi di ricerca ERC per la Svizzera italiana

Su iniziativa della Commissione Europea, nel 2007 è stato costituito il Consiglio europeo della ricerca (European Research Council, ERC), che nell’ambito dei programmi quadro dell’UE assegna fondi di ricerca (gli ERC Grant) a ricercatori in tutta Europa - inclusi i Paesi non membri come la Svizzera – al fine di promuovere la ricerca scientifica di punta.

Dal 13 al 19 marzo si celebrano i dieci anni degli ERC Grant, diventati il simbolo dell’eccellenza scientifica dell’Europa nel mondo e anche nella Svizzera italiana, dove finora sono stati conferiti 13 finanziamenti per un totale che supera i 19 milioni di euro.

Il programma ERC, con oltre 7’000 ricercatori beneficiari dei fondi (inclusi 6 Premi Nobel, 3 Medaglie Fields e 5 Premi Wolf), oltre 90'000 pubblicazioni e centinaia di scoperte fondamentali per il progresso in campo medico, industriale e sociale, è una storia di successo che riguarda anche la Svizzera: finora nel nostro paese sono state infatti conferite quasi 500 borse di ricerca per oltre 900 milioni di euro.

 

Nella Svizzera italiana

Nella Svizzera italiana, la ricerca finanziata dal programma ERC si svolge principalmente nell’ambito della biomedicina, delle scienze naturali e dell’ingegneria, con progetti che spaziano dall’immunologia alle terapie contro il cancro, dalla genomica alla scienza computazionale. I beneficiari sono ricercatori attivi in diverse istituzioni della nostra regione: all’Istituto di scienza computazionale (Facoltà di scienze informatiche, USI), all’Istituto di ricerca in biomedicina e all’Istituto oncologico di ricerca (IRB, IOR, entrambi affiliati all’USI) e all’Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale (affiliato all’USI e alla SUPSI).

 

Gli ERC Grant

Gli ERC Grant si caratterizzano per l’approccio “libero”: sono infatti aperti a ogni disciplina in qualsiasi campo scientifico, senza soggetti predefiniti né priorità tematiche. L’unico criterio di selezione è quello dell’eccellenza scientifica, con l’obiettivo di sostenere i migliori ricercatori, emergenti, con esperienza o già affermati, di ogni nazionalità. I progetti devono essere innovativi e non continuativi, cioè legati a precedenti studi, avere un elevato rapporto rischio-rendimento ed essere liberi da condizionamenti. Questo approccio basato sull’eccellenza consente ai ricercatori di seguire percorsi finora inesplorati, di porre domande di ricerca ambiziose e di realizzare studi con forte potenziale innovativo che non potrebbero essere finanziati altrimenti.

Gli ERC Grant sono di quattro tipi:

  • Starting Grant (giovani ricercatori con da 2 fino a 7 anni d'esperienza post-dottorato)
  • Consolidator Grant (ricercatori con da 7 fino a 12 anni d'esperienza post-dottorato)
  • Advanced Grant (ricercatori affermati con comprovata e riconosciuta esperienza e risultati di ricerca)
  • Proof of Concept Grant (assegnati a ricercatori che beneficiano di un ERC e che desiderano esplorare nuove potenzialità nei loro progetti).

 

I beneficiari nella Svizzera italiana

Di seguito l'elenco dei beneficiari di fondi ERC nella Svizzera italiana fino a oggi, suddivisi per tipo di finanziamento e con indicazione dei temi di ricerca:


Starting Grant

Consolidator Grant

Advanced Grant

Proof of Concept

 

Per ulteriori informazioni:
Prof. Benedetto Lepori, responsabile Servizio ricerca USI/SUPSI
email benedetto.lepori@usi.ch
tel. +41 58 666 46 14

 

 

 

__

ERC Grants: 19 million euros in 10 years for researchers in Ticino

The European Research Council (ERC) was established in 2007 by initiative of the European Commission, as part of the Seventh Research Framework Programme (FP7), with the mission to encourage excellent frontier research in Europe through competitive funding (ERC Grants), supporting top researchers across all fields and of any nationality, including those from non-member countries such as Switzerland.

The Italian-speaking part of Switzerland, where 13 ERC Grants have so far funded research projects with over 19 million euros, is pleased to mark the 10th anniversary of the ERC, from March 13 to 19, an important milestone in making Europe a centre of excellence in research.

The ERC program, with more than 7.000 grantees (including 6 Nobel Prize winners, 3 Fields Medals, and 5 Wolf Awards), over 90,000 publications and hundreds of important discoveries for the advancement in the medical, industrial and social fields, has had a considerable impact on the European research landscape. A true success story affecting also Switzerland: to date, almost 500 Grants have been awarded, for over 900 million euros.

 

In Ticino

In Ticino, ERC-funded research is conducted mainly in the fields of biomedicine, natural sciences and engineering, with projects ranging from immunology to cancer treatments, from genomics to computational science. Grantees are researchers who operate in several institutions in the region: at the Institute of Computational Science (Faculty of Informatics, USI), at the Institute for Research in Biomedicine and the Institute of Oncology Research (IRB, IOR, both affiliated to USI), and the Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence (affiliate to USI and SUPSI).

 

ERC Grants

ERC Grants are defined by their “bottom-up” approach: they are open to any discipline of any scientific field, with no pre-defined topics, nor thematic priorities. Scientific excellence is the sole criterion: support is provided either to promising or to already established excellent researchers of any nationality with an outstanding track record. Projects must be innovative, high-risk/high-gain, curiosity-driven. This excellence-based approach allows scientists to follow unexplored paths, come up with challenging, bold research questions, conduct “risky” studies having groundbreaking potential, which could not be funded otherwise.

There are four types of ERC Grants:

  • Starting Grants (awarded to promising and talented young researchers with 2 to 7 years of experience after completion of their PhD)
  • Consolidator Grants (awarded to outstanding researchers with 7 to 12 years of experience after completion of their PhD)
  • Advanced Grants (awarded to already established research leaders, with a recognised track-record of research achievements)
  • Proof of Concept Grants (for current grantees wishing to explore the innovative potential of their project).

 

ERC grantees in Ticino

ERC grantees in Ticino so far, divided by type and with indication of the research topic, are:

Starting Grant

  • Andrea Alimonti, USI IOR Institute of Oncology Research; cancer therapy
  • Michael Bronstein, USI Faculty of Informatics, Institute of Computational Science; computer vision, pattern recognition;
  • Fabrizio Grandoni, USI-SUSPI Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence Research; algorithmic and analytical tools

Consolidator Grant

Advanced Grant

Proof of Concept

 

For further information:
Prof. Benedetto Lepori, head of Research Service USI/SUPSI
email benedetto.lepori@usi.ch
tel +41 58 666 46 14