Andrew Gowers, direttore uscente del Financial Times all'USI

3 May 2006

L’Osservatorio europeo di giornalismo (EJO) dell’Università della Svizzera italiana organizza in collaborazione con la Cornèr Banca di Lugano un incontro aperto al pubblico sul tema

«Le sfide del giornalismo economico nell'era della globalizzazione: è possibile informare correttamente?»

che si svolgerà lunedì 15 maggio 2006, ore 18.15, nell’Aula Magna del campus di Lugano

Ospite d’eccezione sarà Andrew Gowers, direttore uscente del Financial Times, uno dei più noti e stimati giornalisti economici al mondo.

Il ciclo di conferenze pubbliche intitolato «Il futuro dell’informazione attraverso lo sguardo dei grandi protagonisti della stampa internazionale» ha finora visto gli interventi di Ferruccio De Bortoli, attuale direttore del Sole 24 Ore, e Beppe Severgnini, giornalista europeo dell’anno 2004.

L’ospite dell’incontro di lunedì prossimo spiegherà sulla base delle proprie esperienze le specificità di un settore editoriale che negli ultimi anni ha vissuto profondi cambiamenti illustrando le grandi opportunità che si sono aperte al giornalismo economico e i rischi di questa rapida evoluzione.

La conferenza si terrà in inglese, con traduzione simultanea in italiano. Modererà l’incontro Marcello Foa, giornalista, co-fondatore dell’EJO. L’entrata è libera, è preferibile annunciare la propria partecipazione all’indirizzo e-mail ejo.com@usi.ch. Seguirà un rinfresco.

Andrew Gowers è uno dei più noti e stimati giornalisti economici al mondo. Dal 2001 fino a poche settimane fa ha diretto il Financial Times, portandolo a ineguagliati successi di vendita su scala mondiale. Editorialista finanziario del Sunday Times e consulente editoriale per diverse testate e organizzazioni, ha presieduto la commissione indipendente voluta dal governo britannico per esaminare le norme sulla proprietà intellettuale. Laureatosi all’Università di Cambridge, Andrew Gowers inizia la carriera giornalistica nel 1980 alla Reuters. Un anno dopo viene inviato come corrispondente a Bruxelles e nel 1982 a Zurigo. Nel 1983 viene assunto alla redazione esteri del Financial Times a Londra, di cui diventa caporedattore nel 1990. Nel 1994 viene nominato vicedirettore. Dal luglio 1997 guida per 15 mesi il giornale, sostituendo il direttore Richard Lambert trasferito a New York per lanciare la versione americana del Financial Times. Dal gennaio del 1999 Andrew Gowers è incaricato di lanciare la versione tedesca della testata, il Financial Times Deutschland, scaturito da una joint venture tra il Financial Times Group e Gruner + Jahr, uno dei maggiori editori tedeschi. Andrew Gowers è co-autore di una biografia di Yasser Arafat pubblicata nel 1990 e ripubblicata in versione aggiornata nel 2004. Sposato, ha due figli e vive Londra.

Per informazioni e richieste di interviste:
Università della Svizzera italiana
Servizio comunicazione e media
Via Lambertenghi 10 A
CH – 6904 Lugano

Telefono +41 (0)58 666 47 92
Mob +41 (0)79 292 38 24
Fax +41 (0)58 666 46 19
Email press@usi.ch