Avvio dei corsi del nuovo Executive Master in Comunicazione Interculturale

2004-04-27T00:00:00+02:00

Sono iniziati oggi i primi corsi del nuovo executive master in comunicazione interculturale, che si rivolge a professionisti attivi nei settori nei quali la gestione della multiculturalità assume un ruolo di primo piano: in quello delle organizzazioni internazionali e delle organizzazioni non governative, nel settore dell’amministrazione pubblica e della formazione, come pure nel settore delle aziende, del turismo e dei media. L’Executive Master in Comunicazione Interculturale, il primo a livello nazionale, consente all’Università della Svizzera italiana di sviluppare il suo ruolo fondamentale di ponte accademico fra regioni e culture diverse e valorizzare le competenze scientifiche e didattiche presenti nella Facoltà di scienze della comunicazione. Alla prima edizione sono iscritti 31 partecipanti provenienti da dodici paesi diversi.

La crescente apertura dei sistemi economici ha rafforzato la mobilità e creato nuove situazioni d’interazione fra persone e gruppi provenienti da paesi con culture e mentalità diverse. L’Executive Master intende fornire ai partecipanti gli strumenti essenziali di analisi e di gestione delle situazioni multiculturali con l’obiettivo di favorire il rispetto reciproco e la valorizzazione delle diverse culture.

L’Executive Master, strutturato su 18 mesi, comprende 20 moduli (per un totale di 60 crediti ECTS) ripartiti in due sezioni. La prima offre gli strumenti d’analisi delle situazioni multiculturali, mentre la seconda si concentra sul management di queste situazioni nella realtà quotidiana. Questi moduli sono completati da un laboratorio interculturale, nel quale i partecipanti hanno l’opportunità di applicare le basi teoriche e metodologiche a progetti ed esperienze specifiche.

Le iscrizioni hanno superato largamente il numero di posti disponibili. Le persone ammesse alla prima edizione sono 31 e provengono da una dozzina di paesi diversi: Svizzera, Italia, Moldavia, Messico, Burkina Faso, Senegal, Marocco. Il sostegno della Direzione sviluppo e cooperazione del Dipartimento federale degli affari esteri ha permesso di assegnare 5 borse di studio destinate a studenti stranieri.

Informazioni:

Osvaldo Arrigo, direttore operativo Executive Master in comunicazione interculturale, osvaldo.arrigo@usi.ch