USI e SUPSI: nuova possibilità per conciliare famiglia e lavoro

2004-06-02T00:00:00+02:00

Il Servizio per le pari opportunità dell’Università della Svizzera italiana (USI) e la Commissione Gender della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) hanno stipulato un accordo di collaborazione con la Città di Lugano per l’accoglienza dei bambini fino all’età di tre anni nel nido d’infanzia, che sorgerà presso Casa Serena. L’accordo prevede l’assegnazione di alcuni posti del nuovo nido ai figli piccoli di dipendenti e studenti dell’USI e della SUPSI.

Il nuovo nido d’infanzia aprirà i battenti all’inizio di settembre 2004. Questa nuova struttura rappresenta per il personale e il corpo studentesco dell’USI e della SUPSI con figli in età compresa fra i 3 e i 36 mesi un’ulteriore possibilità di conciliare impegni familiari e attività professionali. Il campus universitario dell’USI a Lugano e le sedi della SUPSI di Trevano e Lugano si trovano infatti nelle vicinanze del nuovo nido d’infanzia situato in via Marco da Carona.

Informazioni:

Barbara Balestra, Servizio per le pari opportunità USI, tel. 091 912 46 12
Danuscia Tschudi, Commissione Gender SUPSI, tel. 091 610 85 15

Events
05
December
2021
05.
12.
2021
07
December
2021
07.
12.
2021