CASE BioMed celebra la decima edizione del Comprehensive Advanced Program on BioEnterpreneurship BioBusiness

22 Giugno 2022

Il Center of Advanced Studies on Entrepreneurship in BioMedicine (CASE BioMed) della Facoltà di scienze biomediche dell'USI, celebra la decima edizione del Comprehensive Advanced Program on BioEntrepreneurship, BioBusiness. Dal 2010, su iniziativa del Prof. Dr. Piero Martinoli, già presidente dell'USI e tra i fondatori della Facoltà di scienze biomediche, la Dr.ssa Heidrun Flaadt Cervini ha sviluppato e lanciato la piattaforma di formazione per promuovere l'imprenditorialità nel campo delle scienze della vita.

Nel 2010, l’USI, con il suo Center of Advanced Studies on Entrepreneurship in BioMedicine (CASE BioMed) è stata la prima istituzione accademica in Svizzera a offrire una serie di programmi avanzati completi all'avanguardia svolgendo un lavoro pionieristico nel campo della formazione accademica e fornendo alle giovani aziende attive nel campo delle scienze della vita le competenze pratiche e teoriche necessarie per sviluppare, finanziare e commercializzare innovazioni biomediche.

Il primo programma di formazione offerto è stato BioBusiness”, che nel 2020 ha celebrato il suo 10° anniversario. Questo programma affronta il processo d’innovazione per nuovi prodotti terapeutici, ed è stato seguito, nel 2014, dal programma "MedTech Business, che si concentra sullo sviluppo di dispositivi medici e diagnostici. Infine vi è il programma "eHealth Business, partito nel 2021, che riguarda, invece, la creazione e applicazione di nuove soluzioni digitali nel settore sanitario ed è uno dei primi programmi di imprenditorialità eHealth nel mondo.

Ad oggi CASE BioMed ha formato in totale circa 350 giovani imprenditori. L’80% dei partecipanti proviene da altre università svizzere come ETH Zürich e EPFL, ma vi sono anche studenti provenienti da vari Paesi europei e dall’Asia. I relatori dei programmi sono esperti di fama internazionale attivi nei settori dell'industria e del venture capital, in Europa e negli Stati Uniti.

I programmi, riconosciuti a livello internazionale, sono sostenuti da Innosuisse e, tra gli altri, vi è una collaborazione con il MIT Life Sciences Angels di Boston.

La fondatrice, nonché direttrice accademica e operativa di CASE BioMed, la dott.ssa Heidrun Flaadt Cervini, nominata l'anno scorso dall'Università di Basilea tra le 16 più innovative dirigenti svizzere nel settore della salute per il 2021 (16 Women in Healthcare Innovation 2021), sottolinea come “l'industria delle scienze della vita è uno dei settori industriali più forti della Svizzera. Essa comprende anche la biotecnologia e la tecnologia medica, e ha permesso alle persone di vivere più a lungo e con una migliore qualità di vita. Nonostante i crescenti progressi della medicina, tuttavia, molte esigenze mediche restano insoddisfatte e un gran numero di malattie non possono essere trattate a sufficienza o non possono essere trattate affatto. Una situazione che tutti noi abbiamo dovuto sperimentare a causa della pandemia di Covid-19. I risultati della ricerca e le invenzioni generate dalle università possono contribuire al progresso della medicina, a condizione che vengano trasferiti in un ambiente aziendale, in start-up o spin-off, e sviluppati in trattamenti innovativi. I programmi di studio in scienze della vita delle università svizzere/europee non forniscono le conoscenze tecniche e imprenditoriali necessarie per creare e sviluppare imprese start-up nel settore delle scienze della vita. Per colmare questa lacuna nella formazione accademica, abbiamo sviluppato e lanciato dal 2010 una serie di programmi di imprenditorialità nel settore delle scienze della vita che aiutano i giovani scienziati a tradurre i loro risultati in pratica e a sviluppare trattamenti medici innovativi a beneficio della società.Per gli interessati è stato recentemente pubblicato un libro di accompagnamento ai programmi "BioBusiness" e "MedTech Business" intitolato Bio- and MedTech Entrepreneurship - From start-up to exit, che permette agli studenti una migliore preparazione e un ripasso del programma, e a tutti di avere una visione d’insieme di cosa si faccia al Center of Advanced Studies on Entrepreneurship in Biomedicine dell’Università della Svizzera italiana.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: https://www.biomed.usi.ch/en/study/center-advanced-studies-entrepreneurship-in-biomedicine  

Eventi
30
Giugno
2022
30.
06.
2022

Device Accelerated solvers with PETSc: current status, future perspectives, and applications

Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche
01
Luglio
2022
01.
07.
2022

Scalable Gaussian Processes

Facoltà di scienze informatiche
06
Luglio
2022
06.
07.
2022

Robust Sensor-based Recognition of Human Behavior

Facoltà di scienze informatiche