Siglato accordo di collaborazione fra l'Università della Svizzera italiana

2003-07-11T00:00:00+02:00

Siglato accordo di collaborazione fra l’Università
della Svizzera italiana (USI) e l’Associazione svizzera dei gestori di patrimonio (ASG)

L’Università
della Svizzera italiana ha concluso un accordo di collaborazione con l’Associazione svizzera di gestori
di patrimoni (ASG) che mira a promuovere lo svolgimento di stage per gli studenti in scienze economiche
e scienze della comunicazione presso le società affiliate all’ASG. La convenzione dà l’opportunità agli affiliati dell’ASG di partecipare gratuitamente in qualità di uditori
ai corsi di base e avanzati della facoltà di economia. La priorità verrà concessa ai membri che hanno
messo a disposizione uno o più posti di stage agli studenti. L’accordo di collaborazione rafforza i
rapporti di cooperazione fra l’USI e la piazza finanziaria, che costituisce uno sbocco professionale
rilevante per i laureati della facoltà di Scienze economiche. Si tratta del terzo accordo di collaborazione
messo a punto dal servizio “Stage & Placement” dell’USI che segue quelli conclusi con la RTSI e
l’associazione delle radio e televisioni regionali Telesuisse.

Il
programma di studi delle facoltà di scienze della comunicazione e scienze economiche è completato da
periodi obbligatori di pratica professionale (stage) in aziende ed istituzioni in Svizzera e all’estero.
Lo stage consente agli studenti di approcciare il mondo del lavoro e sviluppare preziosi contatti in
vista di futuri sbocchi professionali. Attraverso il Servizio “Stage & Placement” l’USI si propone di facilitare un ingresso qualificato dei propri
laureati nel mondo del lavoro, di cui lo stage è un primo e importante passo.

Alla
cerimonia di presentazione e firma dell’accordo hanno partecipato Marco Baggiolini (presidente USI),
Albino Zgraggen (segretario generale USI), Giovanni Barone-Adesi (Decano della facoltà di Scienze economiche)
Silvia Invrea e Simona Bolis (responsabile e coordinatrice Servizio “Stage&Placement” USI), Jean-Pierre
Zuber (presidente ASG), Maurice Baudet (direttore generale ASG), Nicola Bravetti (vice-presidente ASG),
Morys Cavadini (direttore ufficio regionale Lugano ASG).

Nella
convenzione l’ASG s’impegna a promuovere lo svolgimento di stage di formazione per gli studenti dell’USI
nei diversi settori d’attività delle sue affiliate: finanza, contabilità, promozione e marketing, personale,
gestione amministrativa. Durante lo svolgimento dello stage, lo studente sarà seguito da un tutore dell’USI
e da un responsabile aziendale. L’USI s’impegna da parte sua a offrire agli affiliati ASG che offrono
stages l’opportunità di partecipare gratuitamente ai corsi universitari della facoltà di Scienze economiche
come uditori.

L’ASG fondata nel 1986 conta 800 membri in tutta la Svizzera, dei quali un centinaio è attivo nel cantone Ticino.

Informazioni:

Dr.
Simona Bolis, Università della Svizzera italiana, Coordinatrice servizio Stage & Placement, Tel.
091 912 46 06
Avv. Morys Cavadini, direttore ufficio regionale
Lugano ASG, Tel. 091 922 51 50

Eventi
20
Ottobre
2021
20.
10.
2021

Body Swap: esperienza di realtà virtuale empatica

Accademia di architettura, Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche

Lettura collodiana 2021

Facoltà di comunicazione, cultura e società