Un segnale di fiducia all'USI e al Ticino di domani

2003-10-08T00:00:00+02:00

Il Gran Consiglio ha approvato a larga maggioranza il messaggio del 5 dicembre 2002 concernente la modifica della Legge sull’USI e sulla SUPSI del 3 ottobre 1995 per l’istituzione di una nuova facoltà di Scienze informatiche. L’approvazione della nuova facoltà rappresenta un importante segnale di fiducia verso l’USI che rafforza così le sue attività d’insegnamento e di ricerca. La nuova facoltà getta inoltre le basi per la creazione di una rete di competenza in Scienze informatiche che coinvolge i centri di ricerca esistenti in Ticino (CSCS, IRB, IDSIA), la SUPSI, i Politecnici di Zurigo e Milano.
I primi corsi della nuova facoltà di Scienze informatiche inizieranno a Lugano nell’anno accademico 2004-2005.

La decisione parlamentare mette il sigillo finale ad un lungo processo di pianificazione iniziato nell’autunno del 2000 con una serie di discussioni interne sulle strategie di sviluppo dell’USI. Lo Studio di fattibilità elaborato da un gruppo di lavoro comprendente esperti dell’USI, della SUPSI e dei politecnici di Milano e di Zurigo - è stato approvato dal Consiglio dell’USI nel giugno 2002, dal Consiglio di Stato il 5 dicembre 2002 e dalla Commissione scolastica del Gran Consiglio il 22 settembre 2003 dopo un attento e approfondito esame che ha coinvolto i principali attori del sistema universitario della Svizzera italiana.

La nuova facoltà di Scienze informatiche s’iscrive nello sforzo di consolidare le attività di formazione universitaria e di ricerca nella nostra regione al fine di favorire una crescita globale di cui tutte le componenti - universitarie e industriali, pubbliche e private - possano beneficiare. In un clima di crescente concorrenza internazionale l’USI ha l’opportunità di sviluppare attività innovative nelle Scienze informatiche al passo con i tempi che tengono conto delle nuove esigenze del mondo lavorativo e della ricerca.

Informazioni:
Marco Baggiolini, Presidente USI, tel. 091 912 46 18, baggiolini@usi.ch

Mauro Prevostini, project manager Facoltà Scienze informatiche, tel. 091 912 47 17, prevostini@usi.ch

 

Eventi
20
Ottobre
2021
20.
10.
2021

Body Swap: esperienza di realtà virtuale empatica

Accademia di architettura, Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche

Lettura collodiana 2021

Facoltà di comunicazione, cultura e società