Consolidamento del polo di ricerca in scienze computazionali e informatiche

2003-09-16T00:00:00+02:00

A fine ottobre il gruppo di ricerca guidato dal professor Michele Parrinello si trasferirà dal Centro svizzero di calcolo scientifico (CSCS) al “palazzo di vetro” dell’Università della Svizzera italiana (USI) a Lugano. Il gruppo di ricercatori del prof. Michele Parrinello riconosciuto a livello mondiale come uno dei maggiori specialisti nel campo delle scienze computazionali - continuerà a collaborare con gli specialisti del CSCS, che rimane a Manno. L’insediamento del gruppo di ricerca in scienze computazionali al Campus universitario di Lugano è un primo importante passo per il consolidamento del polo di ricerca scientifico in scienze computazionali e informatiche in Ticino, che sarà sviluppato in modo progressivo attraverso una crescente collaborazione fra gli istituti di ricerca e la nuova facoltà di Scienze informatiche dell’USI, il cui messaggio è attualmente al vaglio del Gran Consiglio.

Le vicende degli ultimi anni del CSCS hanno mostrato in modo inequivocabile che strutture di ricerca isolate, anche se di alta qualità, corrono il rischio di essere dislocate in ogni momento, se non sono inserite in una rete di collaborazione forte e ben radicata nel contesto scientifico locale. In quest’ottica di collaborazione il Politecnico federale di Zurigo ha approvato lo spostamento del gruppo di ricerca guidato dal prof. Michele Parrinello dal CSCS di Manno al Campus di Lugano dell’Università della Svizzera italiana. A livello operativo sono già stati realizzati i lavori di potenziamento della rete informatica per garantire in modo ineccepibile il flusso dei dati fra Manno e Lugano.

Dal 2001 il prof. Michele Parrinello è professore ordinario in Scienze computazionali al Politecnico federale di Zurigo ed ha assunto la direzione del CSCS di Manno fino a marzo 2003, quando ha deciso di ritirarsi per dedicarsi esclusivamente alla sua importante attività di ricercatore. Da luglio 2003 la direzione del CSCS è stata assunta in qualità di general manager da Marie-Christine Sawley del Politecnico federale di Losanna.

Il prof. Michele Parrinello lavorerà anche nell’ambito della nuova facoltà di Scienze informatiche dell’USI. Il messaggio per la costituzione della nuova facoltà è attualmente esaminato dalla Commissione scolastica del Gran Consiglio.

La decisione finale del Gran Consiglio che permetterà di dare avvio alla pianificazione dettagliata della nuova facoltà d’indirizzo scientifico è attesa per le prossime settimane.

Informazioni:

Ulrich Suter, vice-presidente settore Ricerca del Politecnico federale di Zurigo, tel. 01 632 20 39, ulrich.suter@sl.ethz.ch

Marie-Christine Sawley, general manager CSCS, Manno, tel. 091 610 82 01, sawley@cscs.ch

Marco Baggiolini, Presidente USI, tel. 091 912 46 18, baggiolini@usi.ch

Monica Duca Widmer, Consiglio dei Politecnici federali, portavoce gruppo di lavoro CSCS, tel. 091 612 21 05, info@ecorisana.ch