Eventi
Giugno
2018

Programma

Il binomio Natura e Turismo

L'edizione 2018 di confronti primavera approfondirà gli aspetti riguardanti la stretta relazione esistente fra natura e turismo. Paesaggio e ambiente guidano, infatti, le decisioni di viaggio di molti di coloro che scelgono le destinazioni svizzere e, d’altro canto, anche coloro che visitano la Confederazione spinti da motivazioni differenti difficilmente non entrano in contatto e non vengono ammaliati dalle sue bellezze naturalistiche e dalla cura con la quale esse vengono preservate. Durante l'evento si cercherà di capire, da un lato, in che maniera il desiderio di contatto con la natura e il piacere di ammirare il paesaggio si concretizzino nelle scelte e nei comportamenti dei turisti e, dall’altro, quali siano le migliori modalità di porsi in maniera proattiva verso le opportunità che tale binomio offre alle destinazioni svizzere. Di conseguenza, più che discutere in maniera dottrinale sulle definizioni dei vari termini quali sostenibilità, ecoturismo, turismo responsabile, turismo green, ecc., si volgerà l’attenzione a come un ambiente ben valorizzato possa divenire volano di crescita per la domanda turistica.

 

08h00 - 08h30:

Accoglienza

08h30 - 08h40:

Benvenuto e Introduzione
Dr. Stefano Scagnolari (Responsabile dell’Osservatorio del turismo, IRE-USI)

08h40 - 09h20:

The hybrid tourist
Prof. Dr. Christian Laesser (Università di San Gallo)

09h20 – 10h00:

Natura, umanità, paesaggi e turismo
Prof.ssa Elisabetta Norci (Università di Pisa)

10h00 - 10h30:

Pausa caffè

10h30 - 12h00:

Tavola rotonda
con la partecipazione di Martin Nydegger (Direttore di Svizzera Turismo), Elia Frapolli (Direttore dell’Agenzia Turistica Ticinese) e dei relatori intervenuti nel corso della mattinata

12h15 - 12h30:

Conclusioni
Prof. Rico Maggi (Direttore IRE-USI)

12h30 - 13h00:

Aperitivo offerto da BancaStato