Eventi

mem-3-mem-conferenza-21092017-copyright-free.jpg

La MEM Freethinking Platform organizza una serie di eventi – conferenze, convegni, summer school – al fine di promuovere la comprensione di molte delle sfide della regione del Medio Oriente Mediterraneo.

Febbraio 2020

  • Giovedì, 20 febbraio, 18:30, Auditorio, Università della Svizzera italiana
    Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), prof. Michele Bernardini (Università di Napoli l’Orientale), prof. Salim Dacache (Université Saint-Joseph di Beirut), L’attualità nella regione del Medio Oriente Mediterraneo

Il 20 febbraio 2020 si è tenuta la prima delle conferenze, intitolata L’attualità nella regione del Medio Oriente Mediterraneo, promosse dalla Middle East Mediterranean Freethinking Platform nel semestre primaverile ed è stato anche il momento inaugurale del corso del prof. Gilles Kepel che torna dopo la pubblicazione in italiano del suo ultimo libro Uscire dal caos. Le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente (Raffaello Cortina Editore, 2019). Durante la conferenza sono stati discussi gli ultimi sviluppi e sommovimenti, i nuovi equilibri geopolitici della regione in continua ridefinizione. Il professor Gilles Kepel ne ha parlato con il professor Michele Bernardini dell’Università di Napoli l’Orientale, esperto di Iran e Turchia, e con il professor Salim Dacache, rettore dell’Université Saint-Joseph di Beirut che porterà una testimonianza diretta della situazione in Libano. La conferenza si svolgerà in italiano.

Salim Daccache, gesuita libanese, è delegato della Provincia del Medio Oriente della sua Congregazione. Dopo aver studiato all’ Université Saint-Joseph, ha ottenuto un dottorato alla Sorbona. Insegna filosofia e teologia all’ Université Saint-Joseph dove è decano della Facoltà di Scienze religiose. Ha diretto la casa editrice gesuita di Beirut. Dal 2009 è stato direttore del Centro di documentazione e di ricerca arabo-cristiane sempre a Beirut; è direttore a interim dell’Istituto di Lettere orientali. Dall’agosto 2012, è rettore dell’Université Saint-Joseph de Beirut.

Michele Bernardini è professore ordinario di Lingua e letteratura persiana e storia dell'Iran e dell'Impero ottomano presso l'Università di Napoli l'Orientale. Ha diretto fino al 2019 il Dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo nello stesso ateneo. Direttore insieme al Professor Juergen Paul della rivista "Eurasian Studies", è membro del comitato scientifico della Series Catalogorum e del comitato scientifico dell'Istituto per l'Oriente C.A. Nallino a Roma. Ha curato nel 2015 il 15 congresso Internazionale di Arte Turca. I suoi interessi sono rivolti all'interazione tra popolazioni turche e persiane nell'Altopiano iranico, in Anatolia e in Asia centrale. È specializzato sulla figura di Tamerlano e sulla storia del mondo turco iranico medievale.

Expand All

  • Eventi Passati​

     

    Eventi Passati

    2019

    • Giovedì, 21 febbraio, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), Sortir du Chaos: les crises en Méditerranée et au Moyen-Orient
    • Giovedì, 28 febbraio, 18:30, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Carla Del Ponte, I crimini in Siria e la mia lotta per la verità – Presentation of the book by Carla Del Ponte
    • Giovedì, 7 marzo, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), Sortir du Chaos: le baril et le coran
    • Giovedì, 14 marzo, Auditorio, Università della Svizzera italiana
      Yves Ubelmann (Iconem), Déstruction, conservation, transmission du patrimoine dans la région MEM
    • Giovedì, 28 marzo, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), Sortir du Chaos: des "Printemps arabes" au "Califat jihadiste"
    • Giovedì, 11 aprile, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), Sortir du Chaos: après Daesh entre désagrégation et recomposition
    • Giovedì, 18 aprile, Aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Camille Schmoll (Université Paris 7), Méditerranée: frontières à la dérive
    • Giovedì, 9 maggio, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Hela Ouardi (Université de Tunis), La naissance du premier califat de l’Islam: une tragédie moderne
    • Giovedì, 23 maggio, Aula A-11, Palazzo Rosso, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel (Università della Svizzera italiana), Sortir du Chaos: l’enjeu planétaire de la bataille du Levant

    2018

    • Giovedì, 22 febbraio, Università della Svizzera italiana 
      Prof. Gilles Kepel, The Dynamics of the Arab Upheavals of the 2010s: North Africa
    • Giovedì, 8 marzo, Università della Svizzera italiana
      Prof .Gilles Kepel, The Dynamics of the Arab Upheavals: the Arabian Peninsula and the Persian Gulf
    • Giovedì, 15 marzo, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Silvia Naef (Università di Ginevra), L'immagine nell'Islam: dal Corano ai conflitti attuali
    • Giovedì, 22 marzo, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Alessandro Ferrari (Università dell’Insubria), La libertà religiosa tra le due sponde del Mediterraneo: per un percorso comune
    • Giovedì, 12 aprile, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel, The Dynamics of the Arab Upheavals: The Levant
    • Giovedì, 19 aprile, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Martino Diez (Università Cattolica del Sacro Cuore Milano), Gli ulema sunniti: crisi e rinnovamento
    • Giovedì, 3 maggio, Palazzo Rosso - aula A-21, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel, From the Arab-Israeli Conflict to the Sunni-Shia Confrontation: the Great Powers Game
    • Venerdì, 4 maggio, Palazzo Rosso - aula A-24, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel, From the ISIS «Caliphate» to the Jihad in the West: the European Challenge
    • Venerdì, 4 maggio, Palazzo Rosso - aula A-24, Università della Svizzera italiana
      Prof. Gilles Kepel, From the ISIS «Caliphate» to the Jihad in the West: the European Challenge
    • Lunedì, 14 maggio, 2018, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Prof. Riccardo Bocco (Graduate Institute Geneva), La questione dei rifugiati palestinesi in Medio Oriente
    • Giovedì, 17 maggio, Palazzo Rosso - aula A-11, Università della Svizzera italiana
      Amb. Cosimo Risi, La Russia di Putin in Medio Oriente e nel Golfo

    2017

    • Giovedì, 19 Ottobre, Università della Svizzera italiana 
      Prof Gilles Kepel, The First Phase of Jihad: from Afghanistan to Algeria (1979-1997)
    • Giovedì, 23 Novembre, Università della Svizzera italiana
      Prof Gilles Kepel, The Second Phase of Jihad: the Al Qaeda Era (1998-2005)
    • Mercoledì, 13 Dicembre, Fondazione Corriere della Sera, Milano
      Lorenzo Cremonesi incontra Gilles Kepel, Dopo la caduta dell’Isis. Nuove linee di frattura in Medio Oriente
    • Giovedì, 14 Dicembre, Università della Svizzera italiana
      Prof Gilles Kepel, The Third Phase of Jihad: the Ideological Underpinnings and Implementation (2005- ...)
    • Venerdì, 15 Dicembre, LAC Lugano Arte e Cultura, Lugano
      Hela Ouardi incontra Gilles Kepel, La mort du Prophète de l'Islam: histoire d'un crime originel?
Eventi
18
Agosto
2022
18.
08.
2022
22
Agosto
2022
22.
08.
2022

International Multigrid Conference 2022 (IMG 2022)

Facoltà di scienze informatiche
04
Settembre
2022
04.
09.
2022

Swiss Summer School 2022

Accademia di architettura
14
Settembre
2022
14.
09.
2022
15
Settembre
2022
15.
09.
2022

USI Welcome 2022

Accademia di architettura, Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche
16
Settembre
2022
16.
09.
2022

Giornata di economia politica 2022

Facoltà di scienze economiche
17
Settembre
2022
17.
09.
2022