Eventi

In mobilità all’USI: studenti ospiti

L'Università della Svizzera italiana (USI) e il team del Servizio relazioni internazionali e mobilità sono lieti di poter ospitare studenti di altre università per un soggiorno di mobilità e si augurano che la loro possa essere un’esperienza piacevole e ricca di successi.

Gli studenti ospiti possono trascorrere all’USI uno o due semestri nell'ambito di uno dei programmi di mobilità e cooperazione descritti di seguito.

  • Programma di mobilità svizzero; permette agli studenti di un'altra università svizzera di trascorrere uno o due semestri presso una Facoltà dell’USI.
  • Programma SEMP (Swiss-European Mobility Programme, già Erasmus); permette agli studenti provenienti dalle università partner di studiare all'USI per uno o due semestri. L'USI ha attualmente oltre 80 accordi di scambio con università europee.
  • Programma di scambio internazionale; permette agli studenti provenienti da un’università al di fuori dell'Europa con la quale l'USI ha stipulato un accordo bilaterale di svolgere un semestre di studio all'USI. L'USI ha attualmente 12 accordi internazionali.
  • Mobilità al di fuori di accordi (freemover); se l'università di origine dello studente di scambio ospite non è un’università partner dell'USI, lo studente può iscriversi come visiting student (non all'Accademia di architettura).

Expand All

  • Criteri di ammissione

    Per partecipare al programma di mobilità i requisiti sono:

    • essere regolarmente iscritti ad una università partner USI;
    • studiare all'USI per una durata di uno o due semestri;
    • in occasione dell'iscrizione, essere nominati dall'università di origine;
    • avere una conoscenza adeguata della lingua (è richiesto un certificato di lingua riconosciuto);
    • avere la garanzia che i crediti acquisiti all'USI vengano riconosciuti dall'università di origine.

    Per informazioni dettagliate si rimanda alla scheda informativa: Fact Sheet 2018/2019.

  • Procedura di iscrizione

    I candidati possono iscriversi tramite formulario online: http://exchangeprogrammes.lu.usi.ch.

    Non appena lo studente è stato nominato ufficialmente dall'università di provenienza, il Servizio relazioni internazionali e mobilità dell’USI provvede ad inviare il login e la password (non necessario per l'Accademia di Architettura). Nella procedura di iscrizione viene richiesto di caricare una fotografia formato passaporto (.jpg, .jpeg, .gif, .png, <0.5 MB). È pertanto consigliato di provvedere alla scansione di una foto prima di iniziare la procedura.

    La candidatura completa è da inviare al Servizio relazioni internazionali e mobilità dell’USI via posta ordinaria (NON si accettano documenti inviati per posta elettronica o fax; non richiesto dall'Accademia di architettura). I seguenti documenti sono richiesti affinché la candidatura sia considerata completa:

    Per gli studenti che partecipano al programma di Mobilità Svizzera:

    • Copia del messaggio di conferma inviato allo studente dopo aver completato l'iscrizione online. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza.
    • Copia dei voti dell'ultima sessione esami sostenuta.

    Per gli studenti che partecipano al programma SEMP (già Erasmus), a un programma di scambio internazionale, o in qualità di freemovers*:

    • Copia del messaggio di conferma inviato allo studente dopo aver completato l'iscrizione online. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza;
    • Copia di un documento di identità valido (passporto o carta d'identità);
    • Copia dei voti dell'ultima sessione esami sostenuta;
    • Copia del certificato di lingua, firmata dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza, che certifichi le competenze linguistiche in inglese e/o in italiano dello studente, necessarie per svolgere con successo un periodo di mobilità presso l'Università della Svizzera italiana (non necessario per l'Accademia di Architettura). Inglese: B2 obbligatorio, C1 fortemente consigliato / italiano: livello minimo B2;
    • Copia della tessera sanitaria Europea (se disponibile).

    Si prega di prendere nota che verranno accettati solo documenti originali firmati e timbrati dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza. Il candidato riceverà una lettera di conferma, unitamente ad altre informazioni rilevanti ai fini del suo soggiorno, non appena il dossier sarà approvato. Una lettera di accettazione verrà inviata circa due mesi prima dell'inizio del semestre.

    * Freemovers: Se l'università di provenienza dello studente non ha un accordo bilaterale con USI, lo studente può fare domanda con status di freemover. la procedura di iscrizione rimane la stessa come per gli studenti in mobilità SEMP.

  • Scadenze

    Semestre autunnale:

    • la nomina ufficiale deve essere fatta inviando una messaggio di posta elettronica a relint@usi.ch, entro il 1° maggio;
    • l'iscrizione online deve essere completata entro il 15 di maggio.

    Semestre primaverile:

    • la nomina ufficiale deve essere fatta inviando una messaggio di posta elettronica a relint@usi.ch, entro il 15 ottobre;
    • l'iscrizione online deve essere completata entro il 1° novembre.

    Gli orari dei corsi sono pubblicati sui siti delle rispettive Facoltà solo alcune settimane prima dell'inizio dei corsi.

    Facoltà di scienze della comunicazione
    Facoltà di scienze economiche
    Facoltà di scienze informatiche
    Accademia di architettura

    Calendario accademico

    Il calendario accademico è consultabile a questa pagina.

  • Retta universitaria

    Si prega di controllare quale delle tre opzioni indicate qui fa al caso vostro:

    • Lo studente che proviene da un'università che ha firmato un accordo bilaterale per lo scambio di studenti con l'Università della Svizzera italiana, è esente dal pagamento della retta di iscrizione.
    • Lo studente che proviene da un'università che ha firmato un accordo bilaterale per lo scambio di studenti con l'Università della Svizzera italiana ma non è stato ufficialmente nominato, può fare richiesta di trascorrere un periodo di mobilità presso l'USI con status di freemover. In tal caso, è soggetto a una retta ridotta di CHF 2000 per semestre.
    • Lo studente con status di freemover è soggetto alla retta standard di CHF 4000 per semestre.

    Il pagamento della retta è condizione vincolante ai fini dell'immatricolazione o del rinnovo della stessa. Si tenga presente che l'USI non offre sostegno finanziario agli studenti di mobilità internazionale. Questi ultimi devo provvedere al proprio sostentamento.

  • Borsa di studio SEMP

    Lo studente che partecipa ad uno scambio nell'ambito di questo programma ha diritto a ricevere una borsa di studio se presenta i seguenti requisiti:

    • non beneficiare nello stesso periodo di altri contributi dell'Unione Europea assegnati per trascorrere un periodo di studio/lavoro all'estero;
    • essere stato ufficialmente nominato all'USI dall'università di provenienza.

    Le borse non sono intese a coprire la totalità dei costi del soggiorno di studio all'estero, ma sono un contributo alle spese di viaggio e ad altre spese vive. Gli importi per l'anno accademico 2018/2019 sono disponibili a questo link.

    Pagamento della borsa di studio

    I montanti, in CHF, vengono versati direttamente agli studenti su di un conto bancario o conto corrente postale: 2/3 dell'importo sono versati al momento dell'arrivo, mentre l'ultimo terzo prima del rientro al domicilio, a condizione di rispondere al questionario online e di redigere e consegnare il rapporto finale sulla base delle linee guida.

  • Lingua di insegnamento

    I corsi di Bachelor presso la Facoltà di scienze della comunicazione e la Facoltà di economia sono prevalentemente tenuti in italiano. Per gli studenti non di lingua madre italiana, è consigliato un livello equivalente al B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

    I corsi di Master presso la Facoltà di scienze della comunicazione e la Facoltà di economia sono prevalentemente tenuti in inglese. Per gli studenti non di lingua madre inglese è richiesto un livello equivalente al B2 (il livello C1 è fortemente consigliato).

    I corsi di Bachelor e di Master presso la Facoltà di scienze informatiche sono interamente tenuti in inglese. Per gli studenti non di lingua madre italiana è richiesto un livello equivalente al B2 (il livello C1 è fortemente consigliato).

    Per tutti gli studenti di mobilità, un certificato di lingua che attesti almeno il livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue è richiesto come parte della procedura di iscrizione. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza. 

  • Sistema di crediti ECTS

    Uno degli obiettivi dell'Ordinamento di Bologna è favorire la mobilità degli studenti. A questo scopo è stato necessario definire dei criteri per la valutazione degli apprendimenti riconosciuti da tutti i Paesi europei. Il Sistema europeo di trasferimento dei crediti di studio (ECTS) è basato sulla quantificazione del carico di lavoro nell'ambito di un curriculum di studio dello studente che valuta il tempo impiegato per la frequenza ai corsi, lo studio personale e la preparazione agli esami.

    I crediti ECTS assumono la forma di un valore numerico (compreso tra 1 e 60). Un credito di studio è definito come corrispondete a 25-30 ore di lavoro complessivo.

    Nell'ambito del sistema ECTS 60 crediti rappresentano il volume di lavoro di un anno accademico completo, mentre 30 crediti sono attribuiti ad un semestre e 20 crediti per un trimestre o quadrimestre. I crediti costituiscono una misura relativa piuttosto che assoluta del volume del lavoro dello studente. Indicano unicamente il volume di lavoro rappresentato da un corso rispetto al volume di lavoro annuale presso l'istituto o il dipartimento che li attribuisce. L'ECTS si basa sul volume globale di lavoro dello studente e non si limita alle ore di contatto e di frequentazione della materia in ateneo.

    I crediti ECTS vanno attribuiti a tutti i corsi disponibili, a prescindere dal fatto che sono corsi obbligatori o facoltativi.

    Non esiste nessuna relazione tra i crediti ECTS e il livello o la difficoltà di un corso.

    I crediti vengono attribuiti ai corsi ma saranno assegnati solo agli studenti che completano con successo il corso in questione soddisfacendone i requisiti di valutazione. Gli studenti, dunque, non ricevono crediti ECTS per il semplice fatto di seguire i corsi o di trascorrere un periodo di studi all'estero.

  • Attività per studenti incoming

    Corsi di lingua italiana

    L'USI offre dal 2006 un programma di corsi di lingua italiana, gratuiti che hanno due tipologie: intensivi o semestrali. Durante il corso, rivolto sia agli studenti sia al corpo accademico, gli iscritti acquisiscono le competenze linguistiche, socio-pragmatiche e culturali necessarie per affrontare in modo efficace lo studio a livello accademico, per muoversi in maniera autonoma nella vita quotidiana e per comprendere gli aspetti più interessanti della cultura italiana. Ogni anno circa 600 studenti si iscrivono a questi corsi. Il corso intensivo, prima dell'inizio del semestre, si rivolge in particolare agli studenti di scambio. Le lezioni del mattino si concentrano sulla grammatica e la scrittura, mentre nel pomeriggio si esercitano le capacità di ascolto e orali. Inoltre, sono parte integrante del corso la visita guidata della citta, la visita guidata ad un museo e la visione di un film italiano nell'Auditorio.
    Per maggiori informazioni e per iscriversi online si rimanda al sito: http://www.italiancourse.usi.ch/.

     

    Giornata di benvenuto

    Gli studenti di scambio sono invitati alla giornata di benvenuto che si tiene prima dell'inizio di ogni semestre. La giornata si apre con un pranzo offerto alla mensa USI. Nella seconda parte (al termine delle lezioni di italiano), si susseguono presentazioni di alcuni servizi USI: servizio sport USI/SUPSI, progetto SostA (volto a sensibilizzare alla mobilità sostenibile), l'iniziativa tour "+italiano" (tour guidati da studenti USI alla scoperta della città di Lugano e di quanto ha da offrire) e i responsabili dei diversi programmi di studio che sono disponibili per rispondere a domande legate ai corsi.

    La giornata di benvenuto si terrà giovedì 6 settembre 2018. Il programma dettagliato è stato inviato per posta elettronica agli studenti.

    Non dimenticate di confermare la presenza scrivendo a: relint@usi.ch.

     

    Uscita/attività di benvenuto

    All'inizio di ogni semestre offriamo gratuitamente a tutti gli studenti di scambio ospiti un'uscita allo scopo di dare loro una prima opportunità per scoprire la nostra regione e per conoscersi.

    Prossima uscita (semestre autunnale)
    Museo del Sasso San Gottardo Museum e Caseificio del Gottardo
    Quando: sabato 6 ottobre (dalle 13.00 ca. alle 21.00).

    Il museo del Sasso San Gottardo è stato realizzato nelle vaste caverne dell'antica fortezza «Sasso da Pigna». La fortezza è uno dei più grandi ed impressionanti impianti di difesa sotterranei della Svizzera.

    Dopo la visita assaggeremo la tradizionale specialità svizzera a base di formaggio: la fondue, presso il Caseificio ad Airolo.

    Per ragioni organizzative, vi invitiamo gentilmente a confermare la partecipazione scrivendo a relint@usi.ch entro il 6 settembre.

     

    Prossima uscita (semestre primaverile)
    Carnevale di Bellinzona, Rabadan 
    Il noto e secondo più grande carnevale della Svizzera avrà lugo dal 28 febbraio al 5 marzo 2019.

    Oltre al corteo mascherato, il programma prevede molte altre animazioni come il concorso per la migliore maschera, tiro alla fune e decine di "tendine" dove mangiare, bere e ballare fino alle prime ore del mattino.
    Il programma dettagliato seguirà.

     

    Le attività variano da semestre a semestre. Siamo sempre ben disposti a ricevere suggerimenti e richieste da parte degli studenti.

     

    Essere ambasciatore

    Ogni anno organizziamo una fiera internazionale durante la quale vengono rappresentate le università partner agli studenti USI interessati che intendono prendere parte ad un programma di mobilità con lo scopo di aiutarli nella scelta dell’università di destinazione.

    Ci farebbe molto piacere se poteste rappresentare la vostra università di destinazione agli studenti interessati, presentando il materiale informativo, e rispondendo alle domande che potranno sorgere sulla mobilità, la vostra università o il vostro paese di destinazione.

    Questo semestre autunnale l’evento avrà luogo giovedì 15 novembre dalle 12.00 alle 14.00 nel Foyer dell’Aula Magna.

    Sarete contattati via posta elettronica dopo l'inizio del semestre.

     

  • Prima di lasciare l'USI

    Nei giorni precedenti la partenza da Lugano / Mendriso / Bellinzona, gli studenti ospiti sono invitati a seguire la procedura seguente:

    1. Notificare la partenza all'Ufficio Regionale degli Stranieri e al Punto Città (Campus di Lugano) oppure presso l'Ufficio Controllo Abitanti (Campus di Mendrisio e Bellinzona);
    2. Completare il questionario online;
    3. Redigere il rapporto di fine soggiorno (vedi Linee guida), da inviare in formato PDF a relint@usi.ch.
  • Link utili

    Elenco dei corsi e descrittivi

    Facoltà di scienze della comunicazione
    Facoltà di scienze economiche
    Facoltà di scienze informatiche
    Accademia di architettura

     

    Piano di studio

    Programmi di Bachelor
    Programmi di Master

    Gli studenti di scambio hanno la possibilità di scegliere tra una grande varietà di corsi, a livello sia Bachelor sia Master. Anche se si è immatricolati in una Facoltà, si possono (tranne alcune eccezioni) seguire corsi offerti dalle altre facoltà USI. Si rende attenti sul fatto che, in tal caso, non è tuttavia possibile evitare sovrapposizioni tra i corsi e/o gli esami (per i quali non è possibile organizzare sessioni speciali).

    Per informazioni dettagliate riguardanti corsi con requisiti di ammissione, corsi ad accesso limitato, corsi non accessibili agli studenti di scambio, si rimanda alle pagine 16-18 della guida: Exchange students handbook.

     

    Regolamenti

    Accademia di architettura
    Facoltà di scienze della comunicazione
    Facoltà di scienze economiche
    Facoltà di informatica

     

    Alloggi

    Per maggiori informazioni riguardanti il tema dell’alloggio dell'USI, consultare questa pagina.

     

    Studenti con disabilità

    I campus di Lugano e Mendrisio sono dotati di strutture per persone con disabilità.

    Per consulenza specialistica e assistenza a studenti disabili contattare:

    Pro Infirmis Luganese e Mendrisiotto
    Via dei Sindacatori 1
    6900 Massagno
    Tel. +41 91 960 28 70
    Fax +41 91 960 28 88