Eventi
Agosto
2020
Settembre
2020

Montagnes "globales" Mountain "global"

Accademia di architettura
Settembre
2020

In mobilità all’USI: studenti ospiti

L'Università della Svizzera italiana (USI) e il team del Servizio relazioni internazionali e mobilità sono lieti di poter ospitare studenti di altre università per un soggiorno di mobilità e si augurano che la loro possa essere un’esperienza piacevole e ricca di successi.

Gli studenti ospiti possono trascorrere all’USI uno o due semestri nell'ambito di uno dei programmi di mobilità e cooperazione descritti di seguito.

  • Programma di mobilità svizzero; permette agli studenti di un'altra università svizzera di trascorrere uno o due semestri presso una Facoltà dell’USI.
  • Programma SEMP (Swiss-European Mobility Programme, già Erasmus); permette agli studenti provenienti dalle università partner di studiare all'USI per uno o due semestri. L'USI ha attualmente oltre 80 accordi di scambio con università europee.
  • Programma di scambio internazionale; permette agli studenti provenienti da un’università al di fuori dell'Europa con la quale l'USI ha stipulato un accordo bilaterale di svolgere un semestre di studio all'USI. L'USI ha attualmente 12 accordi internazionali.
  • Mobilità al di fuori di accordi (freemover); se l'università di origine dello studente di scambio ospite non è un’università partner dell'USI, lo studente può iscriversi come visiting student (non all'Accademia di architettura).

Expand All

  • Criteri di ammissione

    Per partecipare al programma di mobilità i requisiti sono:

    • essere regolarmente iscritti ad una università partner USI;
    • studiare all'USI per una durata di uno o due semestri;
    • in occasione dell'iscrizione, essere nominati dall'università di origine;
    • avere una conoscenza adeguata della lingua (è richiesto un certificato di lingua riconosciuto);
    • avere la garanzia che i crediti acquisiti all'USI vengano riconosciuti dall'università di origine.
  • Procedura di iscrizione

    I candidati possono iscriversi tramite formulario online: http://exchangeprogrammes.lu.usi.ch.

    Non appena lo studente è stato nominato ufficialmente dall'università di provenienza, il Servizio relazioni internazionali e mobilità dell’USI provvede ad inviare il login e la password (non necessario per l'Accademia di Architettura). Nella procedura di iscrizione viene richiesto di caricare una fotografia formato passaporto (.jpg, .jpeg, .gif, .png, <0.5 MB). È pertanto consigliato di provvedere alla scansione di una foto prima di iniziare la procedura.

    La candidatura completa è da inviare al Servizio relazioni internazionali e mobilità dell’USI via posta ordinaria (NON si accettano documenti inviati per posta elettronica o fax; non richiesto dall'Accademia di architettura). I seguenti documenti sono richiesti affinché la candidatura sia considerata completa:

    Per gli studenti che partecipano al programma di Mobilità Svizzera:

    • Copia del messaggio di conferma inviato allo studente dopo aver completato l'iscrizione online. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza.
    • Copia dei voti dell'ultima sessione esami sostenuta.

    Per gli studenti che partecipano al programma SEMP (già Erasmus), a un programma di scambio internazionale, o in qualità di freemovers*:

    • Copia del messaggio di conferma inviato allo studente dopo aver completato l'iscrizione online. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza;
    • Copia di un documento di identità valido (passporto o carta d'identità);
    • Copia dei voti dell'ultima sessione esami sostenuta;
    • Copia del certificato di lingua, firmata dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza, che certifichi le competenze linguistiche in inglese e/o in italiano dello studente, necessarie per svolgere con successo un periodo di mobilità presso l'Università della Svizzera italiana (non necessario per l'Accademia di Architettura). Inglese: B2 obbligatorio, C1 fortemente consigliato / italiano: livello minimo B2;
    • Copia della tessera sanitaria Europea (se disponibile).

    Si prega di prendere nota che verranno accettati solo documenti firmati e timbrati dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza. Il candidato riceverà una lettera di conferma, unitamente ad altre informazioni rilevanti ai fini del suo soggiorno, non appena il dossier sarà approvato. Una lettera di accettazione verrà inviata circa due mesi prima dell'inizio del semestre.

    * Freemovers: Se l'università di provenienza dello studente non ha un accordo bilaterale con USI, lo studente può fare domanda con status di freemover. la procedura di iscrizione rimane la stessa come per gli studenti in mobilità SEMP.

  • Scadenze

    Semestre autunnale:

    • la nomina ufficiale deve essere fatta inviando una messaggio di posta elettronica a relint@usi.ch, entro il 1° maggio;
    • l'iscrizione online deve essere completata entro il 15 di maggio.

    Semestre primaverile:

    • la nomina ufficiale deve essere fatta inviando una messaggio di posta elettronica a relint@usi.ch, entro il 15 ottobre;
    • l'iscrizione online deve essere completata entro il 1° novembre.
  • Retta universitaria

    Si prega di controllare quale delle tre opzioni indicate qui fa al caso vostro:

    • Lo studente che proviene da un'università che ha firmato un accordo bilaterale per lo scambio di studenti con l'Università della Svizzera italiana, è esente dal pagamento della retta di iscrizione.
    • Lo studente che proviene da un'università che ha firmato un accordo bilaterale per lo scambio di studenti con l'Università della Svizzera italiana ma non è stato ufficialmente nominato, può fare richiesta di trascorrere un periodo di mobilità presso l'USI con status di freemover. In tal caso, è soggetto a una retta ridotta di CHF 2000 per semestre.
    • Lo studente con status di freemover è soggetto alla retta standard di CHF 4000 per semestre.

    Il pagamento della retta è condizione vincolante ai fini dell'immatricolazione o del rinnovo della stessa. Si tenga presente che l'USI non offre sostegno finanziario agli studenti di mobilità internazionale. Questi ultimi devo provvedere al proprio sostentamento.

  • Borsa di studio SEMP

    Lo studente che partecipa ad uno scambio nell'ambito di questo programma ha diritto a ricevere una borsa di studio se presenta i seguenti requisiti:

    • non beneficiare nello stesso periodo di altri contributi dell'Unione Europea assegnati per trascorrere un periodo di studio/lavoro all'estero;
    • essere stato ufficialmente nominato all'USI dall'università di provenienza.

    In linea generale, per un semestre vengono corrisposti 5 forfait mensili e per due semestri 10 forfait mensili, a condizione che il/la beneficiario/a finale si sposti fisicamente dall’istituto di provenienza a quello ospitante. Le borse non sono intese a coprire la totalità dei costi del soggiorno di studio all'estero, ma sono un contributo alle spese di viaggio e ad altre spese vive. Gli importi per l'anno accademico 2020/2021 sono: borse SEMP per studenti.

    Pagamento della borsa di studio

    Il pagamento della borsa di studio è gestito dal Servizio Relazioni internazionali e mobilità all’inizio del semestre. I montanti, in CHF, vengono versati direttamente agli studenti su di un conto bancario o conto corrente postale: 2/3 dell'importo sono versati al momento dell'arrivo, mentre l'ultimo terzo prima del rientro al domicilio, una volta completata la procedura di fine soggiorno. 

    Disclaimer Covid-19

    In caso di «blended mobility» (ovvero quando una parte della mobilità sarà realizzata virtualmente e lo spostamento fisico avverrà soltanto in un secondo tempo), la sovvenzione verrà adeguata in base alla durata effettiva del soggiorno nel paese ospitante. Se la mobilità è puramente virtuale non viene erogata alcuna sovvenzione. 

  • Sistema di crediti ECTS

    Uno degli obiettivi dell'Ordinamento di Bologna è favorire la mobilità degli studenti. A questo scopo è stato necessario definire dei criteri per la valutazione degli apprendimenti riconosciuti da tutti i Paesi europei. Il Sistema europeo di trasferimento dei crediti di studio (ECTS) è basato sulla quantificazione del carico di lavoro nell'ambito di un curriculum di studio dello studente che valuta il tempo impiegato per la frequenza ai corsi, lo studio personale e la preparazione agli esami.

    I crediti ECTS assumono la forma di un valore numerico (compreso tra 1 e 60). Un credito di studio è definito come corrispondete a 25-30 ore di lavoro complessivo.

    Nell'ambito del sistema ECTS 60 crediti rappresentano il volume di lavoro di un anno accademico completo, mentre 30 crediti sono attribuiti ad un semestre e 20 crediti per un trimestre o quadrimestre. I crediti costituiscono una misura relativa piuttosto che assoluta del volume del lavoro dello studente. Indicano unicamente il volume di lavoro rappresentato da un corso rispetto al volume di lavoro annuale presso l'istituto o il dipartimento che li attribuisce. L'ECTS si basa sul volume globale di lavoro dello studente e non si limita alle ore di contatto e di frequentazione della materia in ateneo.

    I crediti ECTS vanno attribuiti a tutti i corsi disponibili, a prescindere dal fatto che sono corsi obbligatori o facoltativi.

    Non esiste nessuna relazione tra i crediti ECTS e il livello o la difficoltà di un corso.

    I crediti vengono attribuiti ai corsi ma saranno assegnati solo agli studenti che completano con successo il corso in questione soddisfacendone i requisiti di valutazione. Gli studenti, dunque, non ricevono crediti ECTS per il semplice fatto di seguire i corsi o di trascorrere un periodo di studi all'estero.

    All'USI vengono applicate le seguenti conversioni: conversione crediti fuori ECTS.

  • Lingua di insegnamento

    I corsi di Bachelor presso la Facoltà di scienze della comunicazione e la Facoltà di economia sono prevalentemente tenuti in italiano. Per gli studenti non di lingua madre italiana, è consigliato un livello equivalente al B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

    I corsi di Master presso la Facoltà di scienze della comunicazione e la Facoltà di economia sono prevalentemente tenuti in inglese. Per gli studenti non di lingua madre inglese è richiesto un livello equivalente al B2 (il livello C1 è fortemente consigliato).

    I corsi di Bachelor e di Master presso la Facoltà di scienze informatiche sono interamente tenuti in inglese. Per gli studenti non di lingua madre italiana è richiesto un livello equivalente al B2 (il livello C1 è fortemente consigliato).

    Per tutti gli studenti di mobilità, un certificato di lingua che attesti almeno il livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue è richiesto come parte della procedura di iscrizione. Questo documento deve essere firmato e timbrato dal coordinatore della mobilità presso l'università di provenienza.

  • Imparare l'italiano

    Quale unica Università di lingua e cultura italiana dell'Accademia svizzera, dal 2006 l’USI organizza dei corsi di lingua italiana, sia intensivi che semestrali. I programmi, per tutti i livelli, sono aperti agli studenti e a tutta la comunità accademica USI che desiderano imparare e migliorare le loro conoscenze della lingua italiana. Ogni anno i corsi di italiano contano circa 600 iscritti.

    Gli studenti SEMP (ex Erasmus), Swiss Mobility e International Exchange, a differenza degli altri partecipanti, hanno diritto a ricevere dei crediti ECTS dopo aver superato il test finale e aver frequentato almeno il 75% delle lezioni. 2 crediti ECTS sono assegnati per i corsi intensivi e 1 credito ECTS per i corsi semestrali. La valutazione è espressa dal sistema binario (accettato o respinto).

    Le iscrizioni sono aperte da maggio (semestre autunnale) e da fine novembre (semestre primaverile). A fini organizzativi, si richiede agli studenti di iscriversi solo se seriamente interessati.

    http://www.italiancourse.usi.ch/.

    Certificazione di competenza della lingua italiana PLIDA: L'Università della Svizzera italiana offre Le prove di certificazione di competenza della lingua italiana che si tengono due volte l'anno in collaborazione con la Società Dante Alighieri in Italia. Il certificato PLIDA attesta la competenza in italiano come lingua straniera secondo una scala di sei livelli. I livelli avanzano da A1 a C2 in progressione di difficoltà e corrispondono ai livelli stabiliti dal Consiglio d'Europa.

    www.desk.usi.ch/it/convenzioni-certificati-di-lingua

  • Programma di studio

    Piano di studio
    Gli studenti di scambio hanno la possibilità di scegliere i corsi à la carte. Anche se immatricolati in una facoltà USI possono scegliere corsi offerti da altre facoltà, possono combinare corsi Bachelor con corsi Master. In questi casi è però molto probabile che si verifichino sovrapposizioni di orario e di esami. Gli esami possono essere svolti solo nelle sessioni ufficiali. Non sono organizzate sessioni speciali né vengono concessi spostamenti o esami extra-muros. Per questo vi sconsigliamo di scegliere corsi offerti da programmi, facoltà e/o livelli diversi.

    Approvazione del piano di studio

    Il piano di studio deve essere approvato dall'università di origine ma anche dall'USI. Gli studenti sono quindi invitati ad inviare il piano di studio prima dell'inizio della mobilità. Sono accettati sia i modelli ufficiali forniti dall'università di origine sia il formulario standard che può essere scaricato qui.
    Ogni cambiamento al piano di studio concordato deve essere sottoposto ad approvazione ad entrambi le università.

    Orari dei corsi

    Gli orari dei corsi sono solitamente disponibili qualche settimana prima l'inizio dei corsi.
    Bachelor: www.desk.usi.ch/it/orari-dei-corsi-bachelor
    Master: www.desk.usi.ch/it/orario-dei-corsi-master

    Offerta formativa e descrittivi

    https://search.usi.ch/it/offerte-formative

    Il carico di lavoro per semestre è di 30 crediti ECTS. Non è richiesto un minimo di crediti agli studenti ospiti. I crediti vengono assegnati solo per gli esami superati.

    Il piano di studio dev’essere approvato dalla facoltà o dipartimento competente dell'istituto di provenienza. Tutti gli studenti devono assicurarsi che gli esami tenuti durante il periodo di scambio soddisfino i requisiti del programma originale.

  • Coordinatori dei programmi e informazioni

    Accademia di Architettura

    Sig.ra Fabiana Bernasconi, fabiana.bernasconi@usi.ch

    Il programma di studio e gli orari dei corsi vengono pubblicati all’inizio del semestre sul sito. Note: gli studenti che hanno completato il 1 anno di Master di nell’università di provenienza saranno iscritti al 1 anno di Master presso l'Accademia di Architettura. Nessuna iscrizione possibile al 2 ° anno. Nessun accesso al corso “Design Studio”, Corsi teorici Master: iscrizione richiesta. Per alcuni corsi teorici di Master l’accesso è limitato. Nessuna registrazione richiesta per il programma di Bachelor teorico.

    Facoltà di comuncazione, cultura e società

    Bachelor in Comunicazione: Dr. Stefano Giacomelli, stefano.giacomelli@usi.ch
    Bachelor in Lingua, letteratura e civiltà italiana: Dr. Silvia Cariati, isi.com@usi.ch
    Master in Cognitive Psychology in Health Communication: Sig.ra Teresa Cafaro, teresa.cafaro@usi.ch
    Master in Communication, Management and Health: Sig.raTeresa Cafaro, teresa.cafaro@usi.ch
    Master in Corporate Communication:Sig.ra Chiara Kruesi; chiara.kruesi@usi.ch (Nota: gli studenti devono fare riferimento alla descrizione dei corsi per verificare se sono richiesti prerequisiti e / o se c'è un numero limitato di partecipanti.)
    Master in Digital Fashion Communication: Dr. Nadzeya Kalbaska, mdfc@usi.ch
    Master in Lingua, letteratura e civiltà italiana: Dr. Johanna Miecznikowski-Fuenfschilling, isi.com@usi.ch
    Master in Marketing and Transformative Economy: Sig.ra Chiara Kruesi; chiara.kruesi@usi.ch (Nota: gli studenti devono fare riferimento alla descrizione dei corsi per verificare se sono richiesti prerequisiti e / o se c'è un numero limitato di partecipanti.)
    Master in Media Management: Dr. Zhan Zhang; zhan.zhang@usi.ch
    Master in Philosophy: Dr. Damiano Costa, damiano.costa@usi.ch

    Facoltà di scienze economiche

    Bachelor in Scienze economiche: Dr. Edoardo Beretta, edoardo.beretta@usi.ch
    Master in Economia e Politiche Internazionali: Dr. Edoardo Beretta, edoardo.beretta@usi.ch
    Master in Economics: Sig.ra Laura Martignoni, laura.martignoni@usi.ch
    Master in Finance: Sig.ra Katia Mué, katia.mue@usi.ch. (Nota: i prerequisiti si applicano solo agli studenti USI, tuttavia potrebbero fornire un'indicazione delle conoscenze di base richieste per seguire correttamente un corso e sostenere con successo l'esame.)
    Master in European Studies in Investor Relations and Financial Communication: Dr. Carlo Raimondo, carlo.raimondo@usi.ch 
    Master in International Tourism: Sig.ra Eva Vroegop, mt@usi.ch. (Nota: gli studenti che si iscrivono devono frequentare tutte le lezioni del corso scelto. Tourism Consultancy Project and Study Tour non sono accessibili.)
    Master in Management: Sig.ra Chiara Kruesi; chiara.kruesi@usi.ch (Nota: gli studenti devono fare riferimento alla descrizione dei corsi per verificare se sono richiesti prerequisiti e / o se c'è un numero limitato di partecipanti.)
    Master in Public Management and Policy: Sig.ra Laura Martignoni, laura.martignoni@usi.ch

    Facoltà di Informatica

    Decanato di Facoltà, Sig.ra Elisa Larghi, decanato.inf@usi.ch (Nota: gli studenti devono fare riferimento al sito della Facoltà per i corsi offerti e i possibili prerequisiti per i singoli corsi.)

  • Registrazione ai corsi e piattaforme per la registrazione

    Accademia di Architettura

    Informazioni dettagliate saranno fornite via e-mail in luglio / agosto (semestre autunnale) o in gennaio / febbraio (semestre primaverile). La registrazione ai corsi avverrà tramite iscrizione online per:

    • Tutti i corsi di progettazione in studio (Bachelor e Master)
    • Corsi Master teorici

    https://sv.arc.usi.ch

    Facoltà di comunicazione, cultura e società e Facoltà di scienze economiche

    Il Servizio relazioni internazionali informerà gli studenti di scambio sulla procedura di registrazione (le credenziali NetID saranno distribuite all'arrivo):

    Facoltà di scienze informatiche

    La registrazione nella piattaforma verrà effettata automaticamente in base  ai piani di studio consegnati prima della mobilità. Gli studenti potranno poi modificare la registrazione entro 6 settimane dall’inizio del semestre nella piattaforma: http://teaching.inf.usi.ch.

    A inizio semestre, gli studenti devono registrarsi nella piattaforma iCorsi 3, che consente agli studenti di scaricare o consultare materiale didattico. L'accesso alla piattaforma avviene tramite il NetID personale, che verrà consegnato all’arrivo.

  • Registrazione agli esami

    Gli orari degli esami sono generalmente disponibili un mese dopo l'inizio delle lezioni; non è possibile richiedere la riprogrammazione in caso di sovrapposizione e non verrà organizzata una sessione d'esame speciale. Gli studenti iscritti al semestre autunnale e primaverile che non superano uno o più esami possono richiedere di ripetere gli esami durante la sessione autunnale supplementare.

    Calendario e orari:

     www.desk.usi.ch/en/featured/tags/calendari-1028/tags/esami-1038

     www.arc.usi.ch/en/l-accademia/calendario-accademico

  • Sistema di valutazione e transcript

    Al termine del semestre, lo studente riceverà il transcript ufficiale: sul documento figura il titolo completo dei corsi, il numero di crediti ECTS ed il voto ottenuto.

    Tutti gli esami vengono valutati e classificati su una scala da 1 (minimo) a 10 (massimo), compresi i mezzi punti (0,5). 6 è il voto minimo. I risultati degli esami sono disponibili circa 6 settimane dopo la fine degli esami. Il transcript ufficiale verrà inviato all'indirizzo personale dello studente e all’Ufficio relazioni internazionali dell'università di provenienza tramite posta elettronica.

  • Link utili per studiare all'USI

    Elenco dei corsi e descrittivi

    Facoltà di scienze della comunicazione
    Facoltà di scienze economiche
    Facoltà di scienze informatiche
    Accademia di architettura

    Piano di studio

    Programmi di Bachelor
    Programmi di Master

    Gli studenti di scambio hanno la possibilità di scegliere tra una grande varietà di corsi, a livello sia Bachelor sia Master. Anche se si è immatricolati in una Facoltà, si possono (tranne alcune eccezioni) seguire corsi offerti dalle altre facoltà USI. Si rende attenti sul fatto che, in tal caso, non è tuttavia possibile evitare sovrapposizioni tra i corsi e/o gli esami (per i quali non è possibile organizzare sessioni speciali).

    Per informazioni dettagliate riguardanti corsi con requisiti di ammissione, corsi ad accesso limitato, corsi non accessibili agli studenti di scambio, si rimanda alle pagine 16-18 della guida: Exchange students handbook.

    Regolamenti

    Accademia di architettura
    Facoltà di scienze della comunicazione
    Facoltà di scienze economiche
    Facoltà di informatica

  • Alloggio

    L’USI dispone di una casa studenti (USIHome), ma non è in grado di accogliere tutti gli studenti. La maggioranza degli studenti alla ricerca di un alloggio dovrà dunque procedere di propria iniziativa, e potrà contare sull’aiuto del Servizio alloggi.

    www.usi.ch/alloggi

    Studenti in cerca di alloggio a Lugano o a Mendrisio sono invitati a contattare direttamente il servizio alloggi via e-mail, per una consulenza.

    Campus Lugano: alloggi@usi.ch

    Campus Mendrisio: alloggi.me@usi.ch

    A supporto della ricerca, l’USI propone una pagina Facebook nella quale sono pubblicati gli annunci di tutti gli studenti che cercano un subentrante per la propria stanza o appartamento.

    Campus Lugano: www.facebook.com/usialloggi

    Campus Mendrisio: www.facebook.com/usialloggimendrisio

  • Obbligo del visto

    Il Servizio informa gli studenti di scambio con l’obbligo del visto prima dell'inizio del semestre.

    Gli studenti UE / AELS non hanno bisogno di un visto per entrare in Svizzera. Gli studenti non UE / AELS vincolati dall'obbligo del visto devono richiedere un visto per studenti all'ambasciata o al consolato svizzero nel loro paese d'origine prima di entrare in Svizzera.

    I formulari necessari sono disponibili presso le ambasciate e i consolati svizzeri. Per avviare la procedura, gli studenti devono fornire la lettera di ammissione  fornita dal Servizio relazioni internazionali, allo studente verrà richiesto di firmare un formulario "Dichiarazione standard per l’ufficio della migrazione" (un documento in cui si dichiara che il richiedente dispone di mezzi finanziari sufficienti per sostenere i costi di studio e di residenza in Svizzera, nonché un alloggio adeguato, e che si è a conoscenza dell'obbligo di lasciare la Svizzera dopo programma di mobilità) che deve essere inoltrato via e-mail al Servizio Relazioni Internazionali. Gli studenti sono tenuti a pagare eventuali tasse di visto applicate dal Consolato o dall'Ambasciata. Si raccomanda agli studenti internazionali di presentare domanda di ammissione il prima possibile. Gli studenti riceveranno il visto per entrare in Svizzera solo al termine della procedura.

    Nota: il processo di visto può richiedere tra 1 e 4 mesi. L'ingresso in Svizzera è possibile solo dopo l'approvazione della domanda. Un visto turistico per la Svizzera e un permesso di soggiorno Schengen non possono essere convertiti in permesso di residenza dopo l'ingresso in Svizzera. Indipendentemente dal visto, lo studente deve richiedere un permesso di soggiorno all’arrivo. Per ulteriori informazioni sui requisiti e sulla procedura per i visti, consultare l'Ufficio federale della migrazione, i rappresentanti della Svizzera all'estero o le autorità cantonali.

    Alcuni paesi non UE / AELS sono esenti dal visto:  www.sem.admin.ch/sem/en/home/publiservice/weisungen-kreisschreiben/visa/liste1_staatsangehoerigkeit/leg_visum.html

    www.swiss-visa.ch/register/i210_select_country_view.action

  • Permesso di soggiorno

    Gli studenti in mobilità devono richiedere un permesso di soggiorno L a scopo di formazione. La richiesta del permesso deve essere inoltrata entro 14 giorni dal proprio arrivo in Svizzera seguendo la procedura prevista online. Dopo aver presentato la domanda, lo studente può soggiornare in Svizzera in attesa della decisione. Il permesso di soggiorno viene rilasciato dopo 2-3 mesi. Il permesso consente agli studenti di lavorare un massimo di 15 ore settimanali: dopo aver firmato un contratto di lavoro, lo studente deve presentarsi all’Ufficio della migrazione per la notifica. Gli studenti frontalieri non devono richiedere il permesso di soggiorno.

    https://www4.ti.ch/di/home-sp/servizi-online/permessi-per-stranieri/%20dimora-temporanea-l/

     

    Procedura per la richiesta del permesso di soggiorno per studenti UE/AELS e non UE/AELS senza obbligo di visto

    Il Servizio Relazioni internazionali informa gli studenti sulla procedura al loro arrivo.  

    Studenti EU/EFTA: cliccare su “Richiesta nuovo permesso / cittadini EU/AELS”, e: avvio.

    Studenti Non-EU/EFTA senza obbligo di visto: cliccare su “Richiesta nuovo permesso / Cittadini Stati terzi (Non-EU/AELS) persona straniera in Svizzera”, e avvio.

    Dopo aver compilato il formulario online lo studente deve stampare e firmare il documento (lato singolo) a inviarlo con i seguenti allegati a: Ufficio della Migrazione via Lugano 4 6501 Bellinzona:

    • Il formulario stampato
    • Copia del passaporto o carta di identità
    • Attestato di immatricolazione USI
    • Dichiarazione Standard USI
    • Copia del formulario per la richiesta dell’esenzione dalla cassa malati.
    • Copia del contratto di locazione
    • Fototessera (3.5x4.5 cm)
    • Il documento «Notifica di Arrivo».

    Gli studenti Non EU / EFTA devono allegare una lettera di motivazione e un CV in lingua italiana.

    Gli studenti riceveranno un invito dall'Ufficio Migrazione di Lugano (Servizio nuove entrate, via Balestra 33, 6900 Lugano) a presentarsi di persona per verificare i documenti. Gli studenti SEMP sono esonerati dal pagamento di tasse per il permesso di soggiorno: indicare lo statuto SEMP nel formulario. 

     

    Procedura per la richiesta del permesso di soggiorno per studenti non EU/EFTA con obbligo di visto

    Il Servizio Relazioni internazionali informa gli studenti sulla procedura al loro arrivo.  

    Indipendentemente dal Visto, è necessario richiedere un permesso di soggiorno. Entro 14 giorni dall'ingresso in Svizzera, gli studenti titolari di un visto devono richiedere un permesso di soggiorno. Sarà necessario preparare i seguenti documenti e inviarli all'Ufficio della Migrazione, via Lugano 4, 6501 Bellinzona

    • Autorizzazione d’entrata firmata fornita da USI
    • Copia del passaporto o carta di identità
    • Copia del Visto       
    • Attestato di immatricolazione USI
    • Dichiarazione Standard USI
    • Copia del formulario per la richiesta dell’esenzione dalla cassa malati.
    • Copia del contratto di locazione
    • Fototessera (3.5x4.5 cm)

    Gli studenti riceveranno un invito dall'Ufficio Migrazione di Lugano (Servizio nuove entrate, via Balestra 33, 6900 Lugano) a presentarsi di persona per verificare i documenti

    Gli studenti SEMP sono esonerati dal pagamento di tasse per il permesso di soggiorno: indicare lo statuto SEMP nel formulario.

  • Controllo abitanti

    Tutti gli studenti stranieri e gli studenti svizzeri domiciliati in comuni diversi da quello dove soggiornano a scopo di studio, devono annunciarsi all’Ufficio Controllo Abitanti del comune di residenza entro 8 giorni dal loro arrivo.

    Puntocittà, Via della Posta 8 6900 Lugano +41 58 866 6000 puntocitta@lugano.chwww.lugano.ch/puntocitta

    Ufficio controllo abitanti della città di Mendrisio, Via Municipio 13, 6850 Mendrisio, +41 91 640 3120, controlloabitanti@mendrisio.ch; http://mendrisio.ch/servizio/arrivare-a-mendrisio

  • Assicurazione malattia in Svizzera

    Ogni persona domiciliata / residente in Svizzera è tenuta ad assicurarsi per le cure medico-sanitarie o a ottenere la relativa esenzione entro tre mesi dall’entrata in Svizzera.

    L’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (assicurazione malattia o cassa malati) assume i costi delle cure in caso di malattia o infortunio. In seguito alla registrazione presso l’ufficio regionale per stranieri, gli studenti riceveranno due lettere ufficiali richiedenti loro di iscriversi presso un’assicurazione sanitaria entro il termine stabilito. Se i termini non saranno rispettati e lo studente non avrà ottenuto l’eventuale esenzione, le rispettive autorità assegneranno un assicuratore a loro discrezione.

    A determinate condizioni, gli studenti possono essere esentati dal dover stipulare un’assicurazione sanitaria obbligatoria in Svizzera. Ciò vale in particolare:

    • per gli studenti provenienti da paesi UE/AELS in possesso della tessera europea di assicurazione malattia;
    • per gli studenti assicurati privatamente in Germania che dimostrino che la propria copertura assicurativa privata è equivalente a quella svizzera, ovvero illimitata;
    • per gli studenti provenienti da paesi non-UE/AELS che dimostrino che la propria copertura assicurativa nel paese di origine è equivalente a quella svizzera, ovvero illimitata.

    www.desk.usi.ch/assicurazione-malattia-studenti

    Il formulario compilato, insieme a una copia della tessera europea di assicurazione malattia (rilasciata dalla compagnia di assicurazione nel paese di origine), deve essere inviato al seguente indirizzo: Ufficio dell'assicurazione malattia Via Ghiringhelli 15a 6500 Bellinzona Svizzera

     +41 (0) 91 821 93 16/19/20 oppure +41 (0) 91 821 92 99 malattia@ias.ti.ch

    Pagamento anticipato delle tasse in caso di esenzione.

    In caso di incidente o problemi di salute, lo studente esonerato dall'assicurazione svizzera dovrà pagare le spese in anticipo (contanti o carta di credito). Il rimborso - con le opportune detrazioni - può essere richiesto inviando una copia della fattura e della tessera europea di assicurazione malattia al seguente indirizzo:

    Istituzione Comune LAMal (Gemeinsame Einrichtung KVG) Gibelinstrasse 25 Postfach CH-4503 Solothurn, www.kvg.org

    Gli studenti che risiedono in Italia (residenti nelle zone di confine che studiano in Svizzera e ritornano ogni giorno in Italia) sono soggetti alle norme del loro paese di residenza. Il trattamento di emergenza è garantito in Svizzera ma, in uno stadio successivo, a meno che il paziente non sia pronto a pagare in anticipo o sia sufficientemente coperto, viene rimandato a casa.

    Assicurazioni malattia svizzere

    Se lo studente non ha diritto a un'esenzione o se la sua copertura assicurativa non è valida in Svizzera, deve acquistare una polizza assicurativa privata. Tutte le aziende offrono la stessa copertura di base, ma i costi sono diversi. Il costo si basa sul luogo di residenza, l'età e il livello della franchigia inizialmente scelta. Pagando costi supplementari, è possibile ottenere ulteriori vantaggi (ad esempio, stanza privata in ospedale, terapie speciali e indennità). L'importo del premio da pagare può essere ridotto se la parte assicurata accetta una franchigia più elevata.

    Swisscare

    Al fine di offrire ai propri studenti stranieri la copertura sanitaria obbligatoria a condizioni più vantaggiose, l'Università della Svizzera italiana ha stipulato con Europäische Reiseversicherungs AG (ERV) e Swisscare Switzerland AG la polizza di assicurazione collettiva Swisscare. Swisscare fornisce una copertura base in caso di malattia, infortunio e maternità equivalente a quella garantita dall’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie ai sensi della Legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal), ma ad un costo molto più contenuto:

    https://www.desk.usi.ch/en/swisscare

  • Attività per studenti incoming

    Corsi di lingua italiana

    L'USI offre dal 2006 un programma di corsi di lingua italiana, gratuiti che hanno due tipologie: intensivi o semestrali. Durante il corso, rivolto sia agli studenti sia al corpo accademico, gli iscritti acquisiscono le competenze linguistiche, socio-pragmatiche e culturali necessarie per affrontare in modo efficace lo studio a livello accademico, per muoversi in maniera autonoma nella vita quotidiana e per comprendere gli aspetti più interessanti della cultura italiana. Ogni anno circa 600 studenti si iscrivono a questi corsi. Il corso intensivo, prima dell'inizio del semestre, si rivolge in particolare agli studenti di scambio. Le lezioni del mattino si concentrano sulla grammatica e la scrittura, mentre nel pomeriggio si esercitano le capacità di ascolto e orali. Inoltre, sono parte integrante del corso la visita guidata della citta, la visita guidata ad un museo e la visione di un film italiano nell'Auditorio.
    Per maggiori informazioni e per iscriversi online si rimanda al sito: http://www.italiancourse.usi.ch/.

    Giornata di benvenuto

    Il 12 e 13 settembre è previsto un fine settimana di benvenuto. Un evento per incontrare nuovi compagni e compagne, ricevere informazioni di prima mano sui servizi e su tutti gli aspetti pratici dell'USI, scoprire la regione e prepararti a iniziare al meglio la tua avventura accademica. Il programma dettagliato e la procedura di iscrizione saranno comunicati entro la metà di agosto al sito: https://www.usi.ch/it/welcome2020.

    Essere ambasciatore

    Ogni anno organizziamo una fiera internazionale durante la quale vengono rappresentate le università partner agli studenti USI interessati che intendono prendere parte ad un programma di mobilità con lo scopo di aiutarli nella scelta dell’università di destinazione.

    Ci farebbe molto piacere se poteste rappresentare la vostra università di destinazione agli studenti interessati, presentando il materiale informativo, e rispondendo alle domande che potranno sorgere sulla mobilità, la vostra università o il vostro paese di destinazione.

     

  • Vivere sul campus

    Le seguenti informazioni sono presentate in ordine alfabetico.

    Accessibilità ai campus

    Il Campus Lugano, il palazzo Canavée e la biblioteca di Mendrisio sono accessibili alle persone con disabilità (rampe di accesso, WC a norma, etc). Per maggiori informazioni e assistenza, gli studenti con disabilità possono rivolgersi a:

    Pro Infirmis Luganese e Mendrisiotto
    Via dei Sindacatori 1
    6908 Massagno
    ticino@proinfirmis.ch

    Bancomat

    Campus Lugano: il bancomat è a vostra disposizione nel palazzo principale (entrata sul retro sotto la mensa).

    Campus Mendrisio: non ci sono bancomat all’interno del campus di Mendrisio. Quello più vicino si trova all’Ospedale Regionale OBV (a fianco della biblioteca).

    Budget mensile medio

    Alloggio (camera singola in appartamento o monolocale): CHF 450/800
    Vitto e altre spese: CHF 450
    Assicurazione malattia (se non esente): CHF 110/280
    Trasporti: CHF 50/100
    Libri e materiale didattico: CHF 50
    Tempo libero: CHF 200
    Totale: CHF 1’300/1’900

    Questo budget fa riferimento ad un budget mensile medio per uno studente USI, non sono comprese le spese “una tantum” come permesso di soggiorno, controllo abitanti, caparra per affitto, etc.

    Carriere

    Il Servizio carriere favorisce rapporti e collegamenti privilegiati con le principali realtà professionali e facilita un inserimento qualificato dei laureati dell’USI nel mondo del lavoro.

    Le attività principali del servizio sono:

    • Banca dati offerte di stage e lavoro e newsletter offerte settimanale;
    • Consulenza personalizzata di orientamento professionale e redazione del dossier di candidatura;
    • Coordinamento stage;
    • Coordinamento borse di studio per stage all’estero;
    • Presentazioni aziendali;
    • Ciclo Incontri “Career Management Workshops”;
    • Notte Bianca delle Carriere;
    • Coordinamento Field Projects;
    • USI Career Stories;
    • Indagine Placement: monitoraggio degli sbocchi professionali dei laureati dell’USI.

    www.usi.ch/career

    Connessione internet/Wi-Fi

    Sul Campus Lugano e Mendrisio sono disponibili per la connessione a Internet le seguenti reti Wi Fi:

    • USI Wireless (tutto il campus)
    • USI (tutto il campus)
    • USI-5 (solo alcune zone del campus Lugano)
    • USIGuestHouse (Campus Lugano - Palazzo Lambertenghi)
    • Eduroam (tutto il campus)

    USI Wireless è una rete accessibile a tutti, con un tempo di connessione limitato a 4 ore per sessione. Per l’autenticazione, seguire la procedura indicata sulla pagina che appare quando si accede. Per accedere alle altre reti sono invece necessarie credenziali USI o credenziali di altre università (Eduroam)

    Consulenza psicologica

    Il Servizio di consulenza psicologica è stato creato in collaborazione con l’ATP associazione ticinese psicologi allo scopo di consentire un rapido accesso ai professionisti del settore. Il disagio emotivo può avere forme ed entità diverse, traducendosi in periodi momentanei di malessere o in situazioni più complesse e durature. Quando un disturbo o un problema interferisce con il normale svolgimento delle attività della vita quotidiana - nelle relazioni, in famiglia, sul lavoro o negli studi - la persona in difficoltà può rivolgersi ad uno psicologo professionista. La consulenza psicologica non è un servizio gratuito, è rimborsata dalla cassa malati complementare quando è fornita da psicologi specialisti in psicoterapia in possesso dell’autorizzazione cantonale. L’USI assume i costi del primo colloquio.

    www.desk.usi.ch/consulenza

    Copy Center

    Il Copy Center, che si trova sul campus di Lugano (Livello 1, ufficio 121):

    • gestisce le stampanti sul campus di Lugano;
    • è il punto di produzione, distribuzione e vendita delle dispense per i
    • corsi sul campus di Lugano;
    • offre un servizio di stampa e rilegatura tesi (a pagamento).

    Contatto: 41 58 666 4586, copycenter@usi.ch

    Oggetti smarriti

    Campus Lugano: per tutti gli oggetti smarriti rivolgersi alla segreteria dello stabile principale al piano terra all’entrata secondo gli orari di apertura degli sportelli (10.00-12.00 e 14.00-16.00).

    Campus Mendrisio: per tutti gli oggetti smarriti rivolgersi alla ricezione di Villa Argentina secondo gli orari di apertura (10.00-12.00 e 13.30-15.30).

    Pari opportunità

    Il Servizio pari opportunità intraprende attività mirate a garantire e promuovere all’interno dell’USI in contesto di studio e di lavoro inclusivo, trasparente e non discriminatorio. In particolare, il Servizio è attivo per:

    • supportare gli studenti e le studentesse con esigenze specifiche;
    • fornire sostegni, anche finanziari, a studenti e studentesse con
    • oneri di conciliazione tra la vita universitaria e la vita familiare;
    • favorire la scelta di percorsi di studio e di carriera non stereotipati,
    • anche attraverso l’erogazione di borse di studio;
    • organizzare eventi ed attività volte a valorizzare e a diffondere, dentro e fuori la comunità USI, una cultura di equità e diversità.

    Il Servizio è a disposizione di tutti gli studenti e le studentesse per fornire informazioni e per offrire consulenze individuali sui propri ambiti di attività.

    www.usi.ch/pari-opportunita-allusi

    Posteggi

    Campus Lugano
    Un posteggio sotterraneo a pagamento è a disposizione sul campus. Il pagamento è possibile solo in franchi svizzeri, le carte di credito non sono accettate.
    Nelle vicinanze dell’USI si trovano alcune zone blu (con disco orario durata 1 ora) e zone bianche (a pagamento, CHF 2 all’ora). A seconda della disponibilità è possibile affittare un posto auto presso l’autosilo dell’Ospedale Italiano.

    www.desk.usi.ch/it/parcheggi-campus-lugano

    Campus Mendrisio
    Non ci sono parcheggi per studenti a disposizione sul campus, ma in città si trovano posteggi a pagamento.

    Progetto SostA

    Il progetto “SostA... verso un Ateneo sostenibile” ha come obiettivo la responsabilità ambientale, economica e sociale dell’USI. Gli obiettivi specifici del progetto sono:

    • il miglioramento dell’efficienza energetica;
    • l’introduzione ed il rafforzamento dei criteri di sostenibilità nella
    • gestione quotidiana e negli acquisti;
    • la sensibilizzazione della comunità USI;
    • l’orientamento dell’USI verso un modello di sostenibilità.

    Nell’ambito del progetto sono disponibili indicazioni utili in tema di sostenibilità (raccolta di rifiuti, consumo di acqua ed energia, etc), convenzioni per la mobilità (bike sharing Lugano e Mendrisio) e altre informazioni.

    www.sosta.usi.ch

    Servizio informatico / Help Desk

    Campus Lugano

    Per assistenza in tema di infrastruttura informatica, rivolgersi a: Help Desk Stabile principale Ufficio 164 sistema.lu@usi.ch 41 58 666 4610

    https://www.desk.usi.ch/en/help-desk

    Campus Mendrisio

    Per problemi di carattere generale legati all’infrastruttura informatica, la rete, l’accesso ai sistemi, e tutto ciò che riguarda le stampe/ stampanti, rivolgersi al supporto Help Desk: help.usi@ti-edu.ch.

    Sport

    Il Servizio sport USI organizza diverse attività sportive aperte a tutti i membri della comunità universitaria (studenti, dottorandi, personale accademico e staff). Gli obiettivi principali sono favorire il benessere della persona completando con la pratica fisica le attività prevalentemente intellettuali che contraddistinguono la vita universitaria e promuovere esperienze di valore sociale e culturale. Il programma prevede proposte sia durante i semestri di corsi sia durante le pause tra i semestri, suddivise tra attività regolari, corsi di formazione, camp, eventi e attività speciali. Il Servizio sport USI mette inoltre a disposizione basi nautiche e materiale sportivo e promuove una serie di convenzioni e agevolazioni con diversi partner. Per poter usufruire dei prodotti del servizio è necessario iscriversi al sito.

    www.sport.usi.ch

    Stampare

    Gli studenti possono stampare solo in formato A4 e in bianco e nero. Hanno a disposizione 1’000 stampe gratuite a semestre. Il riepilogo delle proprie stampe è consultabile sul proprio profilo di sistema USILuNet (accedendo alla pagina dall’esterno della rete informatica del campus occorre autenticarsi con l’account CAMPUS).

    https://www.desk.usi.ch/en/printing-photocopying-scanning-lugano-campus-students

    Campus Mendrisio

    Gli studenti possono usare tutte le stampanti e plotter situati negli spazi comuni. I tipi di stampante a disposizione sono due: laser, per piccoli formati (A4 - A3); plotter inkjet per i grandi formati (> A3).

    Tutte le stampe/fotocopie vengono conteggiate e detratte da un credito di stampa iniziale assegnato ad ogni studente all’inizio dell’anno accademico. Il credito residuo viene automaticamente visualizzato a video ad ogni login sui PC della facoltà.

    Tessera studente

    Campus Lugano

    La tessera permette agli studenti delle Facoltà di scienze della comunicazione, cultura e società, Scienze economiche e Scienze informatiche di:

    • rinnovare automaticamente l’immatricolazione;
    • accedere agli spazi comuni del campus 24 ore su 24;
    • stampare e fare fotocopie e scansioni;
    • ottenere attestati (certificati) aggiornati;
    • iscriversi alle attività sportive;
    • iscriversi al servizio di bike sharing;
    • beneficiare di diverse promozioni.

    www.desk.usi.ch/tessera

    Campus Mendrisio

    La tessera permette agli studenti dell’Accademia di architettura di accedere agli edifici 24 ore su 24, di usufruire del prestito bibliotecario e di alcuni sconti (Ristorante OBV, Osteria Vignetta). La tessera è inoltre necessaria per poter fare fotocopie e scansioni sulle stampanti multifunzione.

    Vitto

    Campus Lugano

    La mensa del campus di Lugano, situata nello stabile principale, è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 07.45 alle ore 17.30 e propone tre diversi menù quotidiani (prezzo per studenti):

    • piatto del giorno a CHF 11;
    • piatto di pasta a CHF 7.50;
    • menù vegetariano a CHF 10.

    I prezzi dei menù sono suscettibili di variazioni. Per ottenere le riduzioni occorre presentare, su richiesta, la tessera studenti. La mensa rimane chiusa durante le ferie natalizie e le prime due settimane di agosto. Il menu settimanale è a disposizione sul sito:

    www.desk.usi.ch/it/mensa-e-menu-settimanale-campus-di-lugano

    Campus Mendrisio

    Gli studenti di architettura possono usufruire di prezzi speciali presso l’Osteria Vignetta (in via Turconi, a fianco di Villa Argentina - www.vignetta.ch) e il ristorante Obivella dell’Ospedale regionale di Mendrisio “Beata Vergine” (vicino alla biblioteca). Per ottenere le riduzioni è necessario presentare, su richiesta, la tessera dello studente.

  • Tempo libero e vita fuori dal campus

    Automobile

    In Svizzera l’età minima per poter condurre un’automobile è di 18 anni e la guida è a destra. Per maggiori informazioni sulle patenti straniere (validità, conversione, etc) riferirsi direttamente alla Sezione della Circolazione del Canton Ticino.

    www.ti.ch/circolazione

    Bicicletta

    Tramite la tessera studente, è possibile attivare gratuitamente un abbonamento annuale al servizio di bike sharing PubliBike sulla rete della città di Lugano. Una delle stazioni della rete è situata presso l’entrata principale dell’USI: i primi 30 minuti d’utilizzo della bici, ossia il tempo necessario per spostarsi da una stazione all’altra, sono gratuiti; trascorso questo periodo, verrà applicata una tariffa al minuto a carico dell’utente.

    Sul campus Mendrisio, gli studenti dell’Accademia possono usufruire del servizio “Carvelo2go”. Si tratta di una nuova rete di condivisione di biciclette cargo elettriche. Nella città di Mendrisio sono situate 4 stazioni di cui 2 sul campus dell’Accademia di architettura. Per maggiori informazioni e prezzi: www.carvelo2go.ch/it.

    Bus

    Lugano: una rete di bus assicura una buona mobilità nella città e nei paesi limitrofi. Altri luoghi nei dintorni della città possono essere raggiunti con l’autopostale o i bus interregionali (Autolinee Regionali Luganesi).

    www.tplsa.ch

    Mendrisio: il bus numero 1 e un autopostale collegano regolarmente l’Accademia di architettura con le città di Chiasso e Como.

    www.arcobaleno.ch

    Conto bancario

    Per aprire un conto bancario in Svizzera lo studente deve presentare il passaporto o una carta di identità valida, un certificato di conferma di iscrizione all’USI e – a dipendenza delle banche – altri documenti su richiesta. Si suggerisce di richiedere un conto per studenti, che generalmente offre condizioni più favorevoli.

    Negozi

    I grandi supermercati sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.00, il giovedì dalle ore 8.30 alle ore 21.00 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 17.00 (orario estivo fino alle ore 18.00). I negozi più piccoli rimangono aperti fino alle ore 18.30 (anche di giovedì) e chiudono il sabato alle ore 17.00.

    Sconti per studenti USI

    Gli studenti dell’USI hanno la possibilità di beneficiare di diversi vantaggi e agevolazioni presentando la tessera studente in varie aziende e istituzioni.

    www.desk.usi.ch/sconti

    Servizio postale

    Gli uffici postali offrono diversi servizi: vendita di francobolli e materiale di cancelleria, trasferimenti di soldi dall’estero (ordini di trasferimento internazionali sono possibili esclusivamente negli uffici principali) e molti altri servizi. La Posta offre inoltre la possibilità di aprire un conto “PostFinance”, come alternativa al conto bancario.

    www.postfinance.ch

    Ufficio postale Lugano Centro (principale), Via della Posta, 6900 Lugano
    lunedì-venerdì: 07.30-19.00, sabato: 08.00-16.00

    Ufficio postale Mendrisio Stazione (principale), Via Franscini, 6850 Mendrisio
    lunedì-venerdì: 08.00-18.30, sabato 08.30-12.00

    www.posta.ch

    Telefoni

    Per chiamare la Svizzera dall’estero occorre digitare il prefisso internazionale 0041, togliendo lo 0 al prefisso locale (es. 0041 58 666 4000).

    In Svizzera diverse compagnie di telefonia mobile offrono carte prepagate o abbonamenti a condizioni agevolate per i giovani.

    Treno

    Gli studenti che viaggiano in treno in Svizzera possono acquistare un abbonamento metà prezzo presso gli sportelli delle Ferrovie Federali Svizzere (FFS, www.ffs.ch/meta-prezzo). Le ferrovie offrono anche abbonamenti mensili a prezzi convenien - ti per frontalieri che viaggiano quotidianamente tra la Svizzera e l’Italia. Inoltre è anche disponibile l’abbonamento “Seven25” che permette di viaggiare gratuitamente dalle ore 19.00 alle ore 05.00, unicamentente per persone con età inferiore ai 25 anni (FFS, www.ffs.ch/seven25).

    Recapiti utili

    Biblioteca cantonale di Lugano: www.sbt.ti.ch/bclu
    Città di Lugano: www.lugano.ch
    Lugano Turismo: www.luganoregion.com
    Centro Medico: www.centromedico.ch
    Ospedali (Civico e Italiano): www.eoc.ch
    Servizio Medico Dentario Croce Verde, www.croceverde.ch
    Biblioteca cantonale di Mendrisio: www.sbt.ti.ch/bcme
    Città di Mendrisio: www.mendrisio.ch
    Mendrisiotto turismo: www.mendrisiottoturismo.ch
    Ospedale Beata Vergine: www.eoc.ch
    Canton Ticino: www.ti.ch
    Ticino Turismo: www.ticino.ch

    USI Servizio Sicurezza
    Campus Lugano: +41 58 666 4730
    Campus Mendrisio: +41 58 666 5820

    Telefono Amico 143
    Situazione traffico 163
    Servizio informazioni Swisscom (a pagamento) 1811
    N° di emergenza generale 112
    Polizia 117
    Pompieri 118
    Ambulanza 144
    REGA 1414
    Soccorso stradale 140
    Istituto tossicologico 145

  • Prima di lasciare l'USI

    Al termine del semestre gli studenti ospiti all'USI sono tenuti a completare le seguenti procedure (gli studenti iscritti per l'anno accademico e gli studenti che hanno programmato di prolungare il periodo di mobilità possono completare questa procedura alla fine del loro soggiorno):

    • Redigere un rapporto di soggiorno (guidelines)
    • Completare un sondaggio online

    Per ricevere il saldo della borsa di studio SEMP, gli studenti SEMP sono tenuti a completare la procedura di fine soggiorno; una volta ricevuti i rapporti, il saldo verrà versato in pochi giorni lavorativi sul conto bancario indicato per la prima rata. Gli studenti sono tenuti a notificare qualsiasi modifica del conto bancario/postale.

    Tutti gli studenti sono tenuti a compilare i rapporti. Per noi è uno strumento importante. Un feedback è molto apprezzato: è uno stimolo e una fonte di miglioramento.

    Notifica di partenza

    Almeno due settimane prima della partenza da Lugano / Mendrisio / Bellinzona, gli studenti ospiti sono invitati a seguire la procedura seguente:

    1. Lugano: compilare il formulario online Annuncio di partenza o recarsi personalmente negli uffici del Puntocittà. Mendrisio/Bellinzona: recarsi presso l'Ufficio Controllo Abitanti;
    2. Ufficio della Migrazione: compilare il formulario online Notifica di partenza, stampare e inviare per posta ordinaria allegando il permesso di soggiorno se disponibile.
    3. Istituto delle assicurazioni sociali: gli studenti esonerati dall'assicurazione svizzera una e-mail per comunicare la loro partenza (si prega di inviare anche una conferma o una copia della richiesta di partenza di Puntocittà e l'Ufficio Migrazioni): malattia@ias.ti.ch.