Antonella Anedda e Giacomo Jori, «La biblioteca di Leopardi e la sua poesia: due esempi» (Ciclo Dottorato ISI)

Institute of Italian Studies

Date: 21 May 2024 / 15:15 - 18:15

USI, Campus Ovest, aula 250

Antonella Anedda (USI) e Giacomo Jori (USI)

La biblioteca di Leopardi e la sua poesia: due esempi

La prima parte della lezione si concentrerà soprattutto sulla storia delle idee e partirà dalla presenza nella biblioteca Leopardi di un libro mai nominato ma catalogato dal titolo: Gli amori delle piante. L'autore ancora poco conosciuto in Italia si chiama Erasmus Darwin, è nonno del più conosciuto Charles Darwin e è considerato da quest'ultimo un proto- evoluzionista. Ripercorrendo la sua opera e il suo personaggio anche a fronte dei Paralipomeni alla Batracomiomachia di Leopardi potremo seguire i percorsi di tre diversi autori: Erasmus, Charles Darwin e Giacomo Leopardi ma legati tra loro da quella che Virginia Woolf chiamava "una transazione segreta". La seconda parte espone un progetto di ricerca leopardiano, lo studio e commento del primo compiuto libro poetico di Leopardi, le dieci Canzoni, pubblicate per la prima volta a Bologna nel 1824. L’intervento fornirà degli esempi sull’utilità del ricorso al catalogo della Biblioteca di Recanati, per lo studio della lirica di Leopardi, mostrando una fonte mai segnalata emersa grazie all’attenzione prestata ai libri del poeta.

Seconda lezione della seconda parte del ciclo Biblioteche degli scrittori

Per ulteriori informazioni: Corsi dottorali dell'Istituto di studi italiani

Faculties