Grafton Architects vincono la RIBA Royal Gold Medal 2020

Servizio comunicazione istituzionale

Yvonne Farrell e Shelley McNamara, co-fondatrici dello studio Grafton Architects e professoresse di ruolo in "Progettazione architettonica" all'Accademia di architettura dell'USI, sono tra le prime donne ad aggiudicarsi la medaglia. Si tratta del più alto riconoscimento per l'architettura nel Regno Unito, approvato personalmente dalla Regina.  La prestigiosa nomina conferma l’alto livello dell’offerta formativa dell’Accademia e contribuisce ad affermarne il ruolo di primo piano nel panorama mondiale delle scuole di architettura.

Yvonne Farrell e Shelley McNamara hanno progettato e realizzato numerose scuole ed edifici per istituzioni e università, soprattutto in Irlanda - tra cui i Dunshaughlin Civic Offices, gli uffici della Dublin City University, il Parson's Building, il Trinity College a Dublino, il Government Department for the Office of Public Works a Dublino - mentre in Italia hanno realizzato il nuovo edificio dell'Università Bocconi di Milano e in Perù il campus della UTEC - Universidad de Ingeniería y Tecnología di Lima. In passato si sono aggiudicate numerosi concorsi internazionali tra cui: Toulouse School of Economics; Kingston University Town House; Institute Mines Telecom Campus, Paris-Saclay. Insieme a Shaffrey Associates hanno vinto il concorso per la nuova Biblioteca di Dublino e sono state scelte per progettare la nuova facoltà della London School of Economics and Political Science (LSE) a Holborn, Londra. Nel 2018 è stata affidata loro la Direzione artistica della Biennale di Architettura di Venezia.

Come sottolineato dalla rivista "Dezeen" (cfr. link) Yvonne Farrell e Shelley McNamara sono la quarta e la quinta donna, in ben 171 anni di storia, a ricevere questo prestigioso riconoscimento. La cerimonia di consegna della medaglia avrà luogo a inizio 2020.

 

Facoltà

Rubriche