Eventi
Marzo
2021
Marzo
2021
Marzo
2021

La Svizzera delle donne - convegno online

Accademia di architettura, Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche

Rettorato

Il Rettorato è uno degli organi centrali dell’USI, insieme al Consiglio dell’Università e al Senato accademico. Ha la responsabilità del buon funzionamento d’insieme dell’Università e ne elabora gli atti di pianificazione e di sviluppo.

 

Composizione e funzioni

Il Rettorato comprende il Rettore, il Segretario generale, il Direttore amministrativo, il Direttore amministrativo aggiunto e i Prorettori. Le sue funzioni sono specificate nello Statuto dell’Università della Svizzera italiana. Partecipa alle riunioni di Rettorato anche il Delegato del Rettore per l'analisi della ricerca.

 

Membri attuali:

Boas Erez

Rettore dell'Università della Svizzera italiana

Nato a Coira nel 1962, Boas Erez ha conseguito la maturità scientifica al Liceo di Lugano nel 1981, quindi il Diploma in matematica all’Università di Ginevra nel 1985 e il dottorato di ricerca in matematica presso la medesima università nel 1987. È stato assistente all’Università di Ginevra dal 1985 al 1990 e Benjamin Peirce Assistant Professor alla Harvard University dal 1990 al 1993. A partire dal 1993 è stato Professore ordinario di matematica all’Università di Bordeaux, dove ha ricoperto numerosi incarichi direttivi a livello di istituto, di facoltà, di commissioni, di programmi, di collegi dottorali e di progetti scientifici internazionali. Ha fatto ripetutamente parte del Consiglio d’amministrazione dell’Università di Bordeaux 1, del quale è stato Vicepresidente per il quadriennio 2005-2008. Vanta numerose pubblicazioni scientifiche di qualità e ha organizzato regolarmente congressi internazionali nel suo campo disciplinare. Ha una grande esperienza nella coordinazione di progetti di formazione universitaria in partenariato internazionale. È Rettore dell’USI dal 1° settembre 2016.

Pagina personale e contatti

Giovanni Zavaritt

Segretario generale

Giovanni Zavaritt (1979) ha conseguito un dottorato di ricerca in comunicazione politica e completato la sua formazione con un Executive Master of Science in Communications Management. Dal 2014 al 2019 è stato Responsabile della comunicazione dell’USI. Dal 2015 è membro del Consiglio di fondazione di Science et Cité. È Segretario generale dell'USI dal settembre 2019.

Pagina personale e contatti

Cristina Largader

Direttrice amministrativa

Cristina Largader (1966, cittadina svizzera) si è laureata nel 1992 in Economia aziendale all'Università “Luigi Bocconi” di Milano. Dal 2002 è stata Responsabile finanze e controlling della Fondazione Cardiocentro Ticino, dove nel 2011 è stata nominata Vicedirettrice. Sotto la sua responsabilità sono stati implementati nuovi e più efficienti processi in diversi uffici della clinica ed è avvenuta la riorganizzazione della gestione delle risorse umane del Cardiocentro, riconosciuto per diversi anni fra i migliori datori di lavoro in Svizzera. In precedenza è stata, tra l'altro, Responsabile controlling delle Aziende Industriali della Città di Lugano (1997-1999) e nell'Amministrazione cantonale (1999-2002), dove ha anche assunto il ruolo di Vice capo della Sezione delle finanze. Da luglio 2017 Cristina Largader è Direttrice Amministrativa dell'USI, dove ha effettuato diverse riorganizzazioni, riformato i piani pensionistici e introdotto un nuovo contratto collettivo di lavoro per il personale amministrativo.

Pagina personale e contatti

Antoine Turner

Direttore amministrativo aggiunto (Amministratore dell’Accademia) e referente per il progetto SOSTA

Antoine Turner (1963) è Direttore amministrativo aggiunto dell’USI per il campus e la facoltà di Mendrisio (Amministratore dell'Accademia di architettura) dal dicembre 2002. In questa funzione si occupa del segretariato studi (ammissioni, gestione e organizzazione corsi, esami e studenti, mobilità), della ricezione, del personale, del campus/servizio tecnico e delle finanze (budget e contabilità). Si è laureato in economia all'Università di San Gallo (HSG), con indirizzo in Finanza e contabilità e una tesi nell'ambito del marketing internazionale. Dal 1986 al 2002 ha lavorato in diverse multinazionali nell'ambito del controlling e quale responsabile amministrativo e finanziario.

Pagina personale e contatti

Cesare Alippi

Prorettore per l’internazionalizzazione

Cesare Alippi è Professore presso la Facoltà di scienze informatiche dell’USI e presso il Politecnico di Milano (Italia), Visiting Professor al Guandong University of Technology, Guangzhou (Cina), e Advisory Professor presso il Northwestern Polytechnic di Xi’An (Cina). È stato Visiting Researcher / Professor presso UCL (Regno Unito), MIT (Stati Uniti), ESPCI (Francia), CASIA (Cina), A*STAR (Singapore) e UKobe (Giappone). Alippi è un IEEE Fellow, siede nell’Administrative Committee della IEEE Computational Intelligence Society (CIS) e nel Board of Governors della International Neural Network Society; ha servito la IEEE CIS in vari ruoli, andando anche a ricoprire quello di Vice-President for education e a coordinare diversi comitati, incluso l’Awards committee. Alippi ha ricevuto vari premi internazionali tra cui l’International Neural Networks Society Gabor award e alcuni best paper awards. La ricerca svolta si posiziona all’intersezione tra l’apprendimento delle macchine e i sistemi dedicati intelligenti con particolare attenzione alle tematiche relative ad adaptation and learning in non-stationary environments, graph learning e Intelligence for embedded, IoT and cyber-physical systems. Detiene otto brevetti, ha pubblicato un libro monografico (tradotto anche in cinese), ha curato sette libri ed è (co) autore di circa 200 articoli scientifici in riviste e atti di congresso di conferenze internazionali.

Pagina personale e contatti.

Lorenzo Cantoni

Prorettore per la formazione e la vita universitaria

Lorenzo Cantoni è professore ordinario alla Facoltà di comunicazione, cultura e società, dove dirige l'Istituto di tecnologie digitali per la comunicazione. È direttore del Master in Digital Fashion Communication e membro del comitato scientifico del Master in International Tourism. Il suo ambito di ricerca si pone all'intersezione fra comunicazione, formazione e nuovi media: dalla comunicazione mediata da computer all'usabilità, dall'eLearning all'eTourism e al digital Fashion, dall'ICT4D all'eGovernment. È responsabile della UNESCO chair in ICT to develop and promote sustainable tourism in World Heritage Sites, istituita all'USI dal 2013. È stato Decano della Facoltà di comunicazione, cultura e società (2010-2014) e Presidente di IFITT - International Federation for IT in Travel and Tourism (2014-gennaio 2018).

Pagina personale e contatti

Patrick Gagliardini

Prorettore per la ricerca

Patrick Gagliardini (1974) è Professore ordinario di Econometria presso la Facoltà di scienze economiche dell’USI. Si è diplomato in fisica al Politecnico federale di Zurigo (ETH Zürich) nel 1998. Nel 2003 ha conseguito il dottorato in Economia all’USI con una tesi in econometria sulla modellizzazione delle dinamiche nonlineari. Successivamente ha trascorso un anno a Parigi presso il Center for Research in Economics and Statistics (CREST) grazie a una borsa di studio post-doc del Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica. Dal 2004 al 2006 è stato Professore assistente (Nachwuchsdozent) presso il Dipartimento di economia politica dell’Università di San Gallo. Tra 2008 e 2012 è stato titolare di una Junior Chair dello Swiss Finance Institute (SFI). È stato Decano della Facoltà di scienze economiche dal settembre 2015 all'agosto 2019. I suoi interessi scientifici riguardano l’econometria in generale e in special modo l’econometria della finanza, e i risultati della sua ricerca sono apparsi sulle principali riviste scientifiche del settore. Dal 2017 è Fellow della Society for Financial Econometrics (SoFiE). Patrick Gagliardini è Prorettore per la ricerca dal settembre 2019.   

Pagina personale e contatti

Luca Maria Gambardella

Prorettore per l’innovazione e le relazioni aziendali

Luca Maria Gambardella ha conseguito la laurea in Informatica e il dottorato in Engineering sciences and technology, sviluppando un forte interesse per l'intelligenza artificiale. A Lugano è Professore ordinario presso la Facoltà di scienze informatiche dell'USI e l'IDSIA (Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale USI-SUPSI), istituto di 90 persone che ha diretto per 25 anni fino al 2020. Dirige il Master in Artificial Intelligence dell'USI. Ha all'attivo più di 300 pubblicazioni (google-scholar, h-index 72, > 58000 citazioni) e sta studiando la capacità di apprendimento di macchine e robot e algoritmi ispirati al comportamento delle formiche applicati a problemi logistici. Ha negoziato, condotto e realizzato con successo molti progetti di intelligenza artificiale e di machine learning finanziati da agenzie di ricerca e aziende svizzere e internazionali. È co-fondatore di Artificialy a Lugano dove ricopre le posizioni di Chief Technology Officer. Scrive romanzi e crea installazioni artistiche digitali.

Pagina personale e contatti.

Sonja Hildebrand

Prorettrice per la ricerca nelle scienze umane e le pari opportunità

Sonja Hildebrand è Professoressa ordinaria di Storia dell'architettura contemporanea all'Accademia di architettura dell'USI e membro del Consiglio dell'Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura dell'USI. Nel 1997 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia dell'arte presso la Technische Universität München e nel 2008 l'abilitazione. Prima di entrare all'USI nel 2011 ha svolto attività di ricerca e di insegnamento presso TU München, Universität Bamberg, Universität Zürich e ETH Zürich. Dal 2017 al 2020 è stata Vicedirettrice per la ricerca presso l'Accademia di architettura. Ha ricoperto vari incarichi all'interno della sua Facoltà e all'USI, tra l'altro come membro della Commissione ricerca dell'USI, Co-presidente del Collegio dottorale e membro della Commissione didattica dell'Accademia. La sua ricerca si focalizza sulla storia della cultura e della teoria architettonica del XIX e XX secolo. È stata responsabile di diversi progetti di ricerca presso TU München, ETH Zürich e USI, finanziati dal FNS e da altri enti di ricerca svizzeri e tedeschi. Attualmente dirige un progetto del FNS sul principale lavoro teorico di Gottfried Semper, "Der Stil" (con Philip Ursprung, ETH Zürich). Ha all'attivo numerose pubblicazioni sulla storia dell'architettura moderna e dell'urbanistica, sulla storia dell'insegnamento dell'architettura e sulla teoria del progetto architettonico. Le sue pubblicazioni comprendono due monografie e dieci volumi curati da lei.

Pagina personale e contatti.