Eventi

Lorenza Noseda, membro onorario dell'USI, vince il "Premio Chiara Inediti 2019"

Servizio comunicazione istituzionale

Il concorso era riservato a raccolte di racconti inediti in lingua italiana, di autori di età non inferiore ai 25 anni, residenti in Italia o nella Svizzera italiana. Lorenza Noseda - membro onorario dell'USI dal 2018 - si è imposta con la raccolta intitolata "Gente di frontiera". Il premio le è stato conferito durante la Manifestazione Finale della XXXI edizione del Premio Chiara tenutasi domenica 27 ottobre 2019 presso la Sala Napoleonica delle Ville Ponti di Varese. 

Il prestigioso riconoscimento le è stato attribuito dalla giuria di esperti con la seguente motivazione: “Per l’eleganza formale e la bella scrittura, oltre alla lingua curata che garantisce una lettura scorrevole. I racconti hanno una loro linearità, grazie alla quale si intuisce un percorso di stile. Particolarmente ben riuscito il racconto conclusivo.”

Lorenza Noseda, laureata in Pedagogia e Psicologia sociale della famiglia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha fondato e per vent’anni ha diretto l’associazione degli Amici dell’Accademia d’architettura dell'USI. In questo ruolo ha curato la collana delle "Lezioni Amici dell’Accademia", nella quale sono state riproposte le lectio magistralis annuali tenute da scienziati, filosofi, politici, registi, sociologi di grande fama. Per questo suo costante e prezioso impegno, anche nella raccolta di borse di studio per studenti, nel 2018 le è stato conferito il titolo di "Membro onorario dell'USI".

Rubriche