Notte Bianca delle Carriere 2020, tra continuità e dinamismo

Servizio comunicazione istituzionale

La Notte Bianca delle Carriere, giunta alla sesta edizione, è un evento nazionale annuale con un programma vario e interattivo dedicato alle carriere, dedicato a studenti e laureati di Bachelor, Master e Dottorato delle università svizzere. All'USI la manifestazione si terrà in due tappe. Giovedì 19 novembre 2020 l'appuntamento è online, con un variegato programma di presentazioni aziendali e workshop tematici. Seguirà un evento in presenza giovedì 25 marzo 2021. 

Il programma di giovedì 19 novembre inizia con un saluto di benvenuto del Rettore dell'USI Boas Erez che metterà a tema l'importanza delle collaborazioni tra Università e aziende (ore 17:45-18:00), al quale seguiranno presentazioni aziendali e workshop organizzati in slot di 60 minuti (nelle fasce orarie 18:00-19:00; 19:00-20:00; 20:00-21:00). Gli studenti e i laureati potranno incontrare online potenziali datori di lavoro, migliorare le abilità di candidatura, raccogliere idee e spunti per il proprio futuro professionale. 

Alcuni numeri preliminari: alla serata hanno aderito 30 realtà professionali, si terranno 27 workshop che vedranno la partecipazione di 100 professionisti (di cui 30 alumni) e di una ventina di professoresse e professori dell'USI. Sono già oltre 400 le preiscrizioni all'evento di studenti e neolaureati. L'organizzazione, a cura del Servizio carriere, si avvale della collaborazione di oltre 45 Student Angels, studenti-volontari che offrono assistenza personalizzata alle aziende.

Il Rettore dell'USI Boas Erez sottolinea l'importanza di aver trovato una nuova formula in grado di offrire una continuità a questa apprezzata manifestazione: "L'USI fin dall'inizio dell'emergenza sanitaria ha cercato nuovi modi per restare fedele alla propria missione, nonostante le restrizioni. Lezioni online, esami a distanza, difese in video-conferenza, eventi in live streaming. La Notte Bianca delle Carriere non fa eccezione: la nuova formula mostra il dinamismo di chi desidera, pur rispettando le restrizioni in vigore, continuare a proporre alla comunità un programma interattivo in grado di fornire un valore aggiunto ai partecipanti".

Il Prorettore per la formazione e la vita universitaria Lorenzo Cantoni sottolinea l’importanza di questa iniziativa per mantenere e accrescere le relazioni fra università e mondo del lavoro: "negli anni, la Notte Bianca delle Carriere si è confermata come una delle iniziative di più grande successo promossa dal nostro Servizio Carriere e Alumni. La formazione universitaria, specialmente a livello Master, deve essere in dialogo costante con il mondo aziendale, sia per aggiornare i programmi formativi sulla base dei bisogni che emergono via via, sia per promuovere opportunità di stage e di lavoro per studentesse e studenti. È poi un’occasione preziosa per mantenere i contatti con chi ha studiato all’USI, ne ha apprezzato la formazione e vuole condividere la propria esperienza con le studentesse e gli studenti attuali".

Aziende: 7 for all Mankind International, Accenture, Amministrazione Federale, Begear, Bloomberg, Calzedonia, Cornèr Banca, CP Start-up, Credit Suisse, CSCS - Centro Svizzero di Calcolo Scientifico, Deutsche Bank, EF Education First, EFG, Eurail, Ferrero, Henkel, LEGO, L'Oréal, Loris Kessel Auto, PwC, Rothschild & Co Bank, Richemont, RSI Radiotelevisione Svizzera, Sintetica, Sketchin, Smart Pantry, Svizzera Turismo, UBS, UNV - United Nations Volunteers, VF International.

Maggiori informazioni: www.19nov2020.usi.ch 

Facoltà

Rubriche