Essere università. La Corporazione studentesca

Servizio comunicazione istituzionale

Dal contributo di solidarietà per la lotta contro COVID-19 al sostegno straordinario a fondo perso per le associazioni studentesche, dalla promozione di svariate attività sui campus alle borse di solidarietà. Queste sono solo alcune delle iniziative e dei progetti approvati nella scorsa legislatura del Senato accademico dell’USI e finalizzati anche grazie al budget della Corporazione studentesca, che attraverso il sostegno alle iniziative concrete delle studentesse e degli studenti, mira ad arricchire la vita universitaria sui campus dell’USI.

Essere studentesse e studenti universitarie/i è un’esperienza che accompagna la crescita formativa e umana di coloro che hanno la fortuna di viverla, imprimendo nella memoria ricordi indelebili. Ma cosa significa concretamente fare parte dell’università, vivere la vita universitaria? Per cercare di rispondere a questa domanda, anche in vista delle prossime elezioni del Senato accademico dell’USI, vogliamo passare in rassegna tutti i progetti promossi e sostenuti dalla Corporazione e che, nonostante la situazione eccezionale e le incertezze legate alla pandemia COVID 19 che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso, hanno potuto vedere la luce ed accompagnare l’esperienza universitaria degli studenti e delle studentesse.

Di seguito una panoramica sui diversi progetti che sono stati realizzati anche grazie al sostegno della Corporazione delle studentesse e degli studenti nella scorsa legislatura del Senato accademico:

• Contributi di solidarietà alla lotta contro COVID-19 e/o le sue conseguenze economico-sociali: per aiutare chi sta lottando contro COVID-19 e/o le sue conseguenze economico-sociali, per segnalare vicinanza al territorio e per esprimere riconoscenza a chi si è adoperato in prima persona per offrire la solidarietà della comunità dell'Università della Svizzera italiana nei confronti delle fasce più a rischio in questa pandemia

• Sostegno alla distribuzione di mascherine alla comunità universitaria: a favore delle iniziative dell’Università volte a favorire l’uso – e l’uso corretto – della mascherina, in tutte le situazioni in cui essa rappresenta una valida protezione contro la diffusione di COVID-19

• Sostegno alle borse di solidarietà destinate alle studentesse e agli studenti colpiti dalle conseguenze economiche e sociali di COVID-19

• Sostegno all'iniziativa dell'Università "USI Welcome 2020": promuovendo la coesione tra le studentesse e gli studenti, nuovi e di ritorno, grazie ad un evento di benvenuto e bentornato sul campus di Lugano per permettere a studentesse e studenti di incontrare e conoscere le associazioni studentesche attive all’USI

• Sostegno straordinario a fondo perso per le associazioni studentesche, a titolo di progetto proprio della Corporazione, per sostenere le attività delle associazioni riconosciute

• Sostegno al centenario dell'Unione Svizzera degli e delle universitari/e (USU). L’USU è attiva su diversi fronti, promuove progetti specifici, si occupa delle tematiche d’attualità di particolare urgenza che riguardano da vicino le studentesse e gli studenti che studiano in Svizzera e partecipa inoltre a molti organi che si occupano di politica universitaria.

• Sostegno al Laboratorio di fotografia Camera Obscura – promosso dall’Associazione studentesca OSA (Organizzazione Studenti Accademia)

• Sostegno all'organizzazione della conferenza inaugurale di un nuovo ciclo dedicato a punti di vista alternativi sull'architettura- promosso dall’Associazione studentesca OSA (Organizzazione Studenti Accademia)

• Sostegno a Orto in Accademia, finalizzato nella sua prima fase relativa al concorso per la progettazione – promosso dall’Associazione studentesca OSA

• Sostegno a CineOSA per l'organizzazione di una rassegna cinematografica – promosso dall’Associazione studentesca OSA (Organizzazione Studenti Accademia)

• Sostegno a OSA Lectures - promosso dall’Associazione studentesca OSA (Organizzazione Studenti Accademia)

• Sostegno al Workshop “LACritica: ritorno al tragico”, un laboratorio nato come collaborazione tra l'associazione Il Letterificio, la rivista Stratagemmi – Prospettive Teatrali e il LAC di Lugano – promosso dall'Associazione studentesca Il Letterificio

La lista completa delle proposte e iniziative sottoposte alla Corporazione delle studentesse e degli studenti per un finanziamento e le relative decisioni favorevoli e motivazioni è disponibile qui: https://www.usi.ch/it/universita/organizzazione/corporazione-studentesca/restare-al-corrente/foglio-decisioni

Partecipare alla vita universitaria è importante poiché permette di far sentire la propria voce e portare avanti nuovi progetti. Vi invitiamo ad inoltrare la vostra candidatura per le elezioni dei rappresentanti delle studentesse e degli studenti nel Senato accademico dell’USI, ricordandovi che i rappresentanti degli studenti eletti sono di diritto membri dell’organo di governo della Corporazione studentesca. È possibile inoltrare la propria candidatura fino a sabato 8 maggio (ore 23:59) attraverso il sito www.senato.usi.ch), al quale si accede con il proprio netID. Le elezioni avranno luogo in via digitale dall’11 al 25 maggio, sempre via sito.

 

// La Corporazione studentesca, di cui fanno parte tutte le studentesse e gli studenti di Bachelor e Master regolarmente immatricolate/i all’USI, mira a contribuire a un’esperienza positiva e avvalorante, rafforzando la coesione, la voce e il coinvolgimento del corpo studentesco. Tra i suoi compiti principali c’è quello di rappresentare studentesse e studenti nelle sedi USI competenti, appoggiare e realizzare progetti per promuovere la vita universitaria e promuovere la coesione all’interno dell’università.

Facoltà

Rubriche