Partenariati pubblico-privato e cooperazione internazionale allo sviluppo: la fine di un tabù?

69ddba035c261dc56638562a258417fe.jpeg

Servizio comunicazione istituzionale

20 Settembre 2021

Per raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda ONU 2030 è necessaria un’ampia base finanziaria che supera l’entità dei fondi messi a disposizione dall’aiuto pubblico allo sviluppo. Serve dunque un’azione urgente per mobilitare e reindirizzare risorse finanziarie, esperienze imprenditoriali e know-how tecnologico del settore privato. Come e a quale prezzo? Per rispondere a queste domande la Federazione delle ONG della Svizzera italiana (FOSIT) organizza un simposio presso l’Auditorio dell’Università della Svizzera italiana, Campus Ovest, sabato 9 ottobre 2021.

La conferenza, organizzata dalla FOSIT e sostenuta dalla Città di Lugano e dalle AIL SA con il patrocinio del Consiglio di Stato della Repubblica e Cantone Ticino, metterà a confronto punti di vista e riflessioni sul delicato equilibrio della collaborazione tra settore pubblico e privato nella cooperazione internazionale allo sviluppo. A moderare la giornata ci sarà Peter Schiesser, giornalista e caporedattore di Azione. Sono previsti sei interventi e un panel con i relatori, seguito da uno standing lunch di networking offerto.

 

L’evento si terrà dalle ore 9.30 alle 12.30 presso l’Auditorio dell’USI.

In allegato potete trovare il programma dettagliato.

Per motivi organizzativi è necessario iscriversi entro il 3 ottobre a:
[email protected]

L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme federali vigenti in materia di COVID-19.

 

Rubriche

Eventi
17
Luglio
2024
17.
07.
2024
19
Luglio
2024
19.
07.
2024
22
Luglio
2024
22.
07.
2024

PyTamaro Summer Academy 2024

Facoltà di scienze informatiche
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024