Multilocalità residenziale nelle Alpi

Laboratorio di storia delle Alpi

Data d'inizio: 16 Maggio 2014

Data di fine: 17 Maggio 2014

Multilocalità residenziale nelle Alpi

Mendrisio, Accademia di architettura,

Villa Argentina, 16 maggio 2014

La multilocalità residenziale è un tratto che segna in profondità le forme insediative presenti nelle Alpi e che ha assunto, nel corso del tempo, diverse fisionomie: dal nomadismo stagionale legato all’uso di diversi piani colturali dell’agricoltura di montagna, alla pratica turistica basata sullo sviluppo edilizio di case e appartamenti di vacanza.
Prendendo spunto dall’attuale dibattito attorno alla proliferazione delle residenze secondarie nelle Alpi, il seminario intende discutere e analizzare in una prospettiva di lunga durata i significati e le implicazioni dell’uso di forme di “pluri-residenzialità” sull’uso delle risorse territoriali e, più in generale, sulla definizione della territorialità delle società di montagna.

Interventi di :

Luigi Lorenzetti, LabiSAlp, USI-Accademia di architettura, Mendrisio
Marco Aime, Università di Genova
Gian Paolo Torricelli, Osservatorio dello sviluppo territoriale, USI-Accademia di architettura, Mendrisio
Laurent Tissot,Université de Neuchâtel
Luca Mocarelli, Università di Milano Bicocca
Sylvie Duvillard, Université de Grenoble, Laboratoire PACTE-territories
Anne-Marie Granet-Abisset, (Université Pierre Mendès-France-Larhra, Grenoble

Ciclo di seminari - Cycle de séminaires 

La gestione del territorio alpino. Forze endogene e interferenze esogene

La gestion du territoire alpin. Forces endogènes et interférences exogènes

Organizzazione e direzione scientifica / Organisation et direction scientifique:

Anne-Marie Granet-Abisset, Larhra, Université Pierre Mendès-France, Grenoble

Luigi Lorenzetti, LabiSAlp, Accademia di architettura, Mendrisio

Luca Mocarelli, Università degli Studi di Milano Bicocca

Facoltà