Poeti del Novecento

60cabea2e76a136f77cef1b6d4b757be.jpg

Istituto di studi italiani

Data: 3 Ottobre 2022 / 18:30 - 19:30

Campus Ovest USI - Auditorium

Fabio Pusterla

Giorgio Orelli, Foratura a Giubiasco

Foratura a Giubiasco è una poesia memorabile di Giorgio Orelli, che conclude la raccolta Sinopie del 1977. Testo ampio, che si sviluppa in cinque movimenti, questa poesia rappresenta uno dei vertici della produzione orelliana. Poesia dolente e civile, complessa rappresentazione dello scempio urbanistico e politico contemporaneo che si trasforma in linguaggio aspro e fortemente sperimentale, sapiente condensato di rimandi e allusioni, Foratura a Giubiasco è anche una summa di forme e motivi, che la lettura cercherà di individuare e sviluppare, partendo dalle tre donne anziane che scandiscono il testo, e che rimandano ad altre figure non dissimili, di cui non è difficile rinvenire la presenza e l’importanza in tutta la poesia orelliana, oltre che in Sinopie. Ma la figura dell’anziano è anche, in Orelli, fraterna a quella, apparentemente opposta, che riconduce all’infanzia: entrambe si collocano infatti su di un margine, su di un orlo della vita, e sanno accendere proprio per questo il linguaggio e lo sguardo di una forza inaudita e disarmante.

 

 

Per ulteriori informazioni: Cicli e incontri dell'Istituto di studi italiani.

Facoltà

Eventi
08
Ottobre
2022
08.
10.
2022

La violenza che non guardiamo

Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze economiche
10
Ottobre
2022
10.
10.
2022

Poeti del Novecento

Facoltà di comunicazione, cultura e società