Eventi

La crisi della democrazia liberale. Incontro all'USI con Manuel Castells

Servizio comunicazione istituzionale

Lunedì 22 maggio, alle ore 18:00 nell’aula A11 del campus di Lugano, il noto sociologo catalano Manuel Castells ha tenuto una conferenza intitolata “The Crisis of Liberal Democracy: from Brexit to Trump and Beyond”.

L’incontro, organizzato in collaborazione tra l’USI e la Fondazione internazionale Premio Balzan, ha intrecciato i temi classici del pensiero del Prof. Castells (la società delle reti, i rapporti tra potere, media e società) con l’attualità della crisi delle democrazie occidentali, confrontate con sfide inedite che ne stanno mettendo in discussione le stesse fondamenta.

Il video della conferenza è ora disponibile sul nostro canale YouTube.

Manuel Castells, annoverato tra i più importanti sociologi viventi, è professore alla University of Southern California (Annenberg School of Communication) ed è stato insignito nel 2013 del Premio Balzan per aver proposto una teoria generale sulla nuova società globale dell’informazione, generata dalle tecnologie digitali. Tra le sue opere più conosciute tradotte in italiano, oltre alla trilogia intitolata “L'età dell'informazione” (La nascita della società in rete; Il potere delle identità; Volgere di millennio), figurano "La città delle reti", “Galassia Internet" e “Comunicazione e Potere”.

 

La crisi della democrazia liberale. Incontro all'USI con Manuel Castells

Facoltà

Rubriche