Eventi
Settembre
2019
Settembre
2019

Stoccolma, inaugurato il nuovo percorso Master del World Challenges Programme dell'USI

Tutti gli studenti del corso davanti a una sede di Ikea, a Stoccolma
Tutti gli studenti del corso davanti a una sede di Ikea, a Stoccolma
Il Prof. Gibbert in aula presso la Stockholm School of Business
Il Prof. Gibbert in aula presso la Stockholm School of Business

Servizio comunicazione e media

Per dodici studenti di Master USI in Scienze della comunicazione, economiche e informatiche, il semestre primaverile 2018 è iniziato prima del previsto, con un breve soggiorno a Stoccolma, lo scorso 16-17 febbraio, per inaugurare il percorso “Tackling World Challenges” – un percorso inter-facoltà offerto nell’ambito del World Challenges Programme dell’USI. 

Durante la due giorni nella capitale svedese sono stati formati dei gruppi interuniversitari fra la trentina di studenti provenienti dall'USI, dalla Stockholm School of Economics (SSE) e dalla Hanken School of Economics (Finlandia). I gruppi continueranno a collaborare durante l’arco dell’intero semestre, collegandosi virtualmente per lavorare insieme su un progetto, attraverso una piattaforma informatica comune. Questo percorso rappresenta un nuovo modello di internazionalizzazione che integra i temi dello sviluppo sostenibile in un ambiente caratterizzato anche da un’aula “virtuale” con le università partner. 

Il percorso va oltre i modelli tradizionali di mobilità accademica: agli studenti viene fornita non solo l’opportunità di conoscere altre università europee, ma vengono fornite loro anche nuove competenze nell’ambito della collaborazione virtuale per prepararli ad operare in un mondo del lavoro globale e sempre più interconnesso. In particolare, durante tutto il semestre i gruppi di studenti lavoreranno con IKEA per ridurre gli sprechi alimentari nei loro negozi. Consumo responsabile e riduzione dei rifiuti sono fra gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, e grazie a questo percorso gli studenti impareranno come affrontare la complessità di simili questioni. 

Per informazioni: wcp@usi.ch

Rubriche