Eventi

Convegno Italiamo 3

Terzo incontro nazionale dei docenti d'italiano (dalle scuole medie alle Alte scuole pedagogiche) all'USI - Università della Svizzera italiana

Il terzo appuntamento con il Convegno Italiamo ha luogo l’8-9 novembre 2019 a Lugano presso l’Università della Svizzera italiana. Un’edizione “a più mani” che si avvale della collaborazione di numerosi enti presenti con proposte di laboratori pratici per condividere materiale e momenti di discussione nel corso del venerdì pomeriggio e della giornata di sabato. Un’occasione per fare rete tra docenti provenienti dai vari cantoni: vi invitiamo a segnalarci suggerimenti, domande e spunti di riflessione che potranno essere integrati nel programma, che vuole adattarsi il più possibile alle esigenze e aspettative dei docenti.

In particolare gli appuntamenti principali del Convegno sono:

  • Tavola rotonda Mobilità (venerdì pomeriggio): il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport del Cantone Ticino e l’agenzia nazionale Movetia presentano le nuove iniziative di scambio con la Svizzera italiana. Le testimonianze di allievi e docenti animano la tavola rotonda. Lo spazio fieristico è dedicato al tema della mobilità (gite, soggiorni e scambi).
  • Formazione continua (sabato mattina): come utilizzare i formati della Radiotelevisione svizzera nella didattica dell’italiano? La RSI propone dei workshop pratici e mette a disposizione materiale per le classi.
  • Atelier di scrittura creativa e serata del racconto (venerdì e sabato): dopo l’apprezzata partecipazione al Convegno 2016, l’ASSI Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana propone una serata del racconto: i testi, creati ad hoc per questa occasione dagli scrittori coinvolti, vengono messi a disposizione dei docenti per l’uso in classe. Inoltre, nella giornata di sabato vengono organizzati laboratori di scrittura creativa per condividere alcune tecniche per invogliare gli allievi a scrivere.
  • Concerto letterario (sabato): i fratelli Marco e Vincenzo Todisco con il loro spettacolo MusichEstorie portano il pubblico a viaggiare tra musica e letteratura, passando dalle montagne al mare, dalla Svizzera plurilingue all’Italia.

Anche i docenti di francese e tedesco del Cantone Ticino sono invitati a partecipare: sarà infatti proposto venerdì pomeriggio un momento di speed-dating con insegnanti d’oltralpe.

Chi desiderasse iscriversi può farlo fin da ora tramite l’apposito formulario d'iscrizione. È possibile iscriversi a scelta alla giornata di venerdì, di sabato o a entrambe. Maggiori informazioni sono disponibili nel volantino dell'evento.

Il termine d'iscrizione è il 31 agosto 2019. La partecipazione al convegno è gratuita.

Il programma è in fase di definizione, di seguito una prima panoramica. Seguiranno maggiori dettagli sui workshop proposti.

 

Venerdì 8 novembre 2019

11.00-13.00 Registrazione all'entrata principale dell'USI. Possibilità di allestire il proprio stand nello spazio fieristico; consegna del materiale.
13.00-13.30  Benvenuto
13.30-13.50 Introduzione: Quali trend nell’insegnamento dell’italiano si osservano negli ultimi tre anni in Svizzera?
14.00-14.45 Gli investimenti per la lingua e cultura della Svizzera italiana
14.45-16.00 Tavola rotonda “Mobilità” (moderatrice Brigitte Jörimann, DECS)
16.00-17.00 Speed Dating per docenti ticinesi – docenti d’oltralpe
17.00-17.30 Pausa caffè e tempo per lo spazio fieristico
17.30-18.30 Serata del racconto con l'Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana (ASSI)
18.30-19.00 Aperitivo offerto
20.00  Cena organizzata (su iscrizione)

 

Sabato 9 novembre 2019

8.30-12.00 Formazione continua con la RSI Radiotelevisione Svizzera
12.00-13.00 Spettacolo MusichEstorie fratelli Todisco
13.00-14.00 Pausa pranzo (organizzata all'USI)
14.00-15.30 Atelier di scrittura creativa con l'Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana (ASSI)
15.30-16.30 Momento conclusivo