Eventi
Giugno
2017
Settembre
2017

Bachelor in Scienze informatiche

Non più solo sistemi che elaborano dati: oggi l’informatica crea soluzioni per una miriade di problemi in svariati campi applicativi, nel contesto di un rapporto tra l’uomo e la realtà sempre più spesso mediato dalla tecnologia. L'informatica è sempre più interattività, intelligenza artificiale, super calcolo, simulazioni computazionali e sistemi cyber-physical.

La Facoltà di scienze informatiche, terzo polo di ricerca a livello elvetico, offre programmi di studio volti a formare specialisti di alto profilo, capaci di identificare e affrontare sfide sempre più complesse in diversi settori delle scienze informatiche. E questo grazie a una filosofia didattica unica, che pone lo studente in modo attivo al centro del processo di apprendimento, vissuto in viva relazione con i propri docenti e applicato negli anni a numerosi progetti concreti.

La qualità della formazione dipende direttamente dalla qualità della ricerca, perseguita con grande passione dalla Facoltà fin dalle sua fondazione: dal 2004 sono infatti più di 200 i progetti condotti – coinvolgendo anche gli studenti – da professori e ricercatori, che sono stati capaci di aggiudicarsi fondi competitivi per decine di milioni di franchi dal Fondo nazionale svizzero e dall’Unione europea.

Immaginando l’informatica come nuovo “linguaggio universale”, la Facoltà è guidata da uno spirito fortemente internazionale, espresso da studenti, ricercatori e professori provenienti da oltre 30 Paesi, che utilizzano l’inglese come prima lingua già dai programmi di Bachelor.

Un ambiente in pieno fermento, nel quale idee e progetti hanno l’opportunità di crescere e svilupparsi: le conoscenze e le competenze derivanti dalla ricerca di base possono infatti essere applicate in diversi di contesti di grande attualità e rilevanza, dal settore medico alla robotica, dando forma a una atmosfera imprenditoriale aperta all’innovazione e alle start-up.