L'informatica e il suo fascino rinnovano l'appuntamento con l'USI

Servizio comunicazione istituzionale

14 Settembre 2019

Dal 9 al 13 settembre scorsi si è rinnovato alla Facoltà di scienze informatiche dell’USI il tradizionale appuntamento con Il fascino dell’informatica. Alla settimana tematica hanno partecipato due studentesse e sette studenti di scuole professionali e licei provenienti da Argovia, Berna, Obvaldo, Turgovia e Vallese: sotto la guida di professori e ricercatori della Facoltà si sono dedicati allo sviluppo di progetti informatici che spaziano dalla programmazione per dispositivi mobili all’interazione tra grafica, visualizzazione e gesti, dalla realizzazione di microcontrollori alle simulazioni computerizzate, fino all’esplorazione delle tecnologie emergenti più promettenti.      

I giovani studenti hanno potuto così sperimentare con entusiasmo quanto le attuali frontiere dell’informatica siano varie, versatili, innovative e affascinanti.

L’iniziativa è promossa dalla fondazione Scienza e gioventù e ha l’obiettivo di far conoscere più da vicino e in modo più approfondito le tecnologie informatiche, sensibilizzando le future generazioni a considerare una formazione in tale ambito, sempre più pervasivo e infrastrutturale nella società contemporanea. L’USI vi aderisce ogni anno dal 2008.

La finale nazionale della manifestazione si è svolta venerdì 13 settembre presso la Fachhochschule Nordestschweiz (FHNW) a Brugg-Windisch. Tutti i 33 studenti – provenienti da tutta la Svizzera – che hanno preso parte alla settimana di studio hanno presentato i risultati dei loro lavori, realizzati presso la stessa FHNW, l’Università di Basilea, l’Università di Berna, la PwC Schweiz e – appunto – l’Università della Svizzera italiana. 

Per informazioni: https://sjf.ch/settimane-di-studio-fascinating-informatics/?lang=it 

Facoltà

Rubriche