Eventi

"100 donne e mille altre": anche cinque rappresentanti USI per raccontare talento e leadership al femminile

Servizio comunicazione istituzionale

Monica Duca Widmer, Ilaria Espa, Sara Greco, Silvia Santini e Jeanne Mengis: sono cinque le rappresentanti dell’Università della Svizzera italiana scelte per “100 donne e mille altre”, una pubblicazione e una campagna di comunicazione e sensibilizzazione che presentano i profili di 100 donne, dai 25 ai 72 anni, quale modello di ispirazione per le giovani generazioni, raccontando i loro percorsi di carriera atipici e dimostrando che tanto il talento quanto la leadership sono naturalmente anche al femminile.

Promossa dall’Università di Ginevra in collaborazione con l’USI e altre università e istituzioni svizzere e francesi, l’iniziativa sarà lanciata venerdì 8 novembre 2019 a Ginevra, dalle ore 12 presso la sede della Fédération des entreprises romandes. Per la Svizzera italiana sarà presente all’evento il Servizio pari opportunità dell’USI, insieme a una rappresentanza delle 10 donne attive in Ticino selezionate per il progetto.

La campagna “100 donne e mille altre” fa parte del progetto Interreg PILE France-Suisse e di un progetto di cooperazione swissuniversities condotto dal Service Egalité dell'Université de Genève in collaborazione con l’Università della Svizzera italiana (USI), l’Université de Franche-Comté (UFC), l’École polytechnique fédérale de Lausanne (EPFL), la Haute école spécialisée de Suisse occidentale (HES-SO), il Bureau de la promotion de l'égalité entre femmes et hommes et de prévention des violences domestiques del Canton de Genève (BPEV), nonché il Bureau de l'égalité entre les femmes et les hommes del Canton de Vaud (BEFH).

 

Per maggiori informazioni sull’evento di lancio
https://www.unige.ch/rectorat/egalite/egalite-et-cite/visibiliser-des-parcours-dexception-100-femmes-et-des-milliers-dautres/  

Il sito dell’iniziativa:
https://100femmes.ch/

Rubriche