L'associazione Il Letterificio "LACritica: ritorno al tragico"

Servizio comunicazione istituzionale

"LACritica: ritorno al tragico" è un laboratorio di visione critica e di scrittura giornalistica rivolto a studentesse e studenti universitari, organizzato dall'associazione studentesca Il Letterificio e dalla rivista teatrale "Stratagemmi" in collaborazione con LAC - Lugano Arte e Cultura e Istituto di studi italiani dell'USI. L'Iniziativa è sostenuta dalla Corporazione studentesca e ruota attorno a tre spettacoli: Una vera tragedia (12-13 ottobre), Fedra (28-29 novembre), Terzo Reich (5-6 dicembre). La partecipazione al laboratorio è gratuita e prevede delle riduzioni per i biglietti degli spettacoli presso il LAC. I posti sono limitati: candidature entro il 30 settembre a letterificio@usi.ch.

Affiancati dal team di esperti di Stratagemmi – Prospettive teatrali, i partecipanti rifletteranno sugli spettacoli, intervisteranno artisti e produrranno materiali originali. Questi ultimi andranno a comporre una rivista promossa attraverso i canali del LAC, focalizzata sul tema centrale che accomuna gli spettacoli selezionati: il tragico e il nostro rapporto con esso. Quale filo invisibile ci lega ancora all’antica tradizione? Ha ancora senso la tragedia oggi?

Il laboratorio permetterà ai partecipanti di sviluppare un proprio sguardo critico sul mondo del teatro, della danza e della performance, e allo stesso tempo di conoscere gli strumenti necessari alla scrittura di recensioni, interviste e altri contenuti editoriali (ad es. relativi alla comunicazione sui social network). È rivolto a un massimo di 10 studenti universitari che vogliano mettersi alla prova con la scrittura per la scena, affinare le proprie competenze critiche e di storytelling, ideare e scoprire nuove strategie per veicolare contenuti culturali.

Per candidarsi inviare una breve presentazione entro il 30 settembre 2020 a letterificio@usi.ch, specificando ad esempio se si sono già maturate esperienze in ambito giornalistico o teatrale e le motivazioni spingono a partecipare a LACritica. Per altre informazioni scrivere sempre a letterificio@usi.ch.

 

Facoltà

Rubriche