Pierlauro Lopez, Research Economist, Federal Reserve Bank of Cleveland

Servizio alumni

Diversi nostri laureati per aiutare gli attuali studenti e neolaureati ad orientarsi nel mondo del lavoro, hanno condiviso la storia della loro carriera. Ecco la storia di Pierlauro Lopez, Research Economist per la Federal Reserve Bank of Cleveland a Cleveland (US). USI Degrees: PhD in Economics, 2013 and Master in Economics and International Policies, 2009.

Come hai iniziato la tua carriera?

Durante l’ultimo anno di PhD sono entrato in contatto con la Banca di Francia sul mercato internazionale per economisti junior (in gergo: il job market) che si tiene ogni anno in una città americana. Dopo una prima intervista sul luogo ed una seconda a Parigi, ho ricevuto un’offerta che ho deciso di accettare. Ho ripetuto il processo nel 2019 ed accettato un'offerta dalla Riserva Federale a Cleveland, dove lavoro da gennaio 2020.

Perché hai scelto di lavorare per la Federal Reserve Bank of Cleveland?

Il mio ruolo mi permette di seguire il contesto macroeconomico e la formulazione delle politiche monetarie e di stabilità finanziaria a livello americano ed europeo e la seguente implementazione, mantenendo simultaneamente una quota di tempo maggioritaria dedicata alla ricerca, che include lo sviluppo sia di strumenti analitici di supporto alla formulazione di queste politiche che di lavori innovativi con un obiettivo di pubblicazione in riviste accademiche.

In cosa consiste il tuo ruolo?

Principalmente di avere un ruolo motore nello sviluppo di strumenti analitici di supporto alla condotta delle politiche della Riserva Federale e di pubblicare articoli su riviste accademiche.

Quali sono, a tuo parere, le qualità necessarie per fare carriera nella Federal Reserve Bank of Cleveland?

Per una posizione in un ruolo simile, un ampio bagaglio tecnico in macroeconomia o finanza ed una chiara specializzazione che sia attraente per una banca centrale.

Quali sono secondo te le caratteristiche e gli aspetti positivi dell'USI?

La sua connessione con le altre istituzioni svizzere (ad es. Swiss finance institute, Banca nazionale svizzera e Studienzentrum Gerzensee, Fondo nazionale per la ricerca scientifica) e l’alto standard della facoltà accademica che garantisce questa connessione.

Quali competenze e/o capacità acquisite durante il tuo percorso di studi all’USI sono risultate utili nella tua carriera professionale?

L’intero bagaglio PhD standard, dai corsi di dottorato di primo anno (Gerzensee nel mio caso), fino alle interazioni con i direttori di tesi e con altri economisti in seminari e conferenze internazionali. L’USI è stata per me una base fondamentale per poter partecipare al programma di Gerzensee, per poter cogliere le opportunità di mobilità internazionale offerte dal fondo nazionale per la ricerca ed infine per potermi specializzare in un progetto grazie alle interazioni con la facoltà.

Cosa potresti suggerire ad un neolaureato USI che deve entrare nel mondo del lavoro?

Di informarsi asap, e almeno un anno prima di finire il PhD, sul funzionamento del job market per economisti junior - ci sono molte fonti di informazione online - e di muoversi di conseguenza.