La Facoltà di scienze biomediche omaggia il suo Decano fondatore Mario Bianchetti

La settimana introduttiva si è svolta al Centro Sportivo Nazionale della Gioventù a Tenero (CST)
La settimana introduttiva si è svolta al Centro Sportivo Nazionale della Gioventù a Tenero (CST)
Il momento dell'omaggio al Decano fondatore Mario Bianchetti
Il momento dell'omaggio al Decano fondatore Mario Bianchetti
La grigliata di benvenuto, nella quale alcuni prof. della Facoltà hanno cucinato per le studentesse e gli studenti
La grigliata di benvenuto, nella quale alcuni prof. della Facoltà hanno cucinato per le studentesse e gli studenti

Servizio comunicazione istituzionale

27 Settembre 2021

Lunedì scorso al Centro sportivo di Tenero, nel contesto della settimana introduttiva e durante la grigliata di benvenuto ai nuovi studenti del Master in medicina, la Facoltà di scienze biomediche ha voluto omaggiare il suo Decano fondatore Mario Bianchetti. L'attuale Decano Giovanni Pedrazzini, la Vice Decana per la Ricerca Greta Guarda e il Vice Decano per la Formazione Luca Gabutti hanno deciso di ringraziarlo con un simbolico regalo.

"Abbiamo voluto lasciare al prof. Bianchetti un segno tangibile della nostra riconoscenza; un cristallo della nostre montagne, bello, solido e trasparente a simbolo dello spirito con cui ha saputo condurre la nostra facoltà durante i suoi primi anni" - ha affermato Giovanni Pedrazzini.

Le nuove studentesse e i nuovi studenti del Master in Medicina dell'USI hanno iniziato gli studi in modalità extra muros con una settimana introduttiva presso il CST a Tenero, dove hanno svolto alcune attività di team building, corsi di comunicazione con i pazienti e altre attività. In seguito le matricole del Master in Medicina hanno raggiunto il nuovo Campus Est a Lugano, dove proseguiranno il loro curriculum di studio.

 

Facoltà

Rubriche