Due giornate di solidarietà a favore del popolo afghano

e78072e5f39be7fe37c9e72d807da7da.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

28 Marzo 2022

Sabato 2 aprile 2022 dalle 10:00 alle 16:00 presso Modernariato al Mercato a Pregassona si terrà una raccolta di abiti di seconda mano, che saranno poi venduti per beneficienza sul Campus Ovest dell'USI sabato 14 maggio dalle 10:00 alle 20:30 (in caso di brutto tempo: domenica 15 maggio, con qualsiasi tempo). Il ricavato sarà devoluto a favore di iniziative di solidarietà con il popolo afghano. L'iniziativa è la prima di una serie di appuntamenti dell'USI che metteranno a tema l'Afghanistan, Paese che versa in condizioni di estrema povertà a ormai sette mesi dalla presa di Kabul da parte dei talebani.

L'USI ha deciso di sostenere l'evento di beneficienza della comunità AFG Ticino ospitandolo sul suo campus universitario (cfr. locandina in allegato). I membri della comunità accademica che desiderassero aderire all'iniziativa possono da un lato portare i loro capi di seconda mano da regalare, lavati e stirati, il 2 aprile a Pregassona. Oppure è possibile contribuire partecipando all'evento del 14 maggio nel parco del Campus Ovest di Lugano. Durante la giornata, oltre agli stand di vestiti in vendita, ci saranno anche occasioni di approfondimento sull'Afghanistan, bar con specialità afghane, uno spettacolo teatrale (ore 16:00), letture di racconti in italiano / farsi (ore 11:00 e ore 15:00), musica e animazione per bambini.

Oltre a questo evento di beneficienza, nelle prossime settimane l'USI proporrà altri momenti di riflessione che hanno come oggetto l'Afghanistan: una mostra fotografica (inaugurata da una tavola rotonda il 12 aprile 2022, ore 18:00, aula A11) e una sessione informativa che vede protagonista Parwiz Mosamim, lo "Scholar at Risk" afghano ospitato dall'USI (10 maggio, ore 17:30), seguita da una discussione aperta in occasione dell’evento del 14 maggio.  Recentemente il Consiglio studentesco dell'USI ha inoltre deciso di sostenere - a titolo di progetto proprio della Corporazione - un'iniziativa proposta da una dottoranda e un alumna USI con un importo iniziale di 3000.00 CHF per avviare una campagna di raccolta fondi per garantire un'istruzione ai bambini afgani in situazioni di svantaggio: https://www.usi.ch/it/feeds/18334.

Per maggiori informazioni sul progetto è possibile consultare questa pagina https://www.usi.ch/it/feeds/20398 

Rubriche