Giornata di economia politica 2022 in uno sguardo

c846efc503f26d18608e87b279891400.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

24 Ottobre 2022

Si è tenuta lo scorso 16 settembre 2022 la Giornata di economia politica promossa da Iconomix nella Svizzera italiana e organizzata in collaborazione con l’USI. L’evento si è svolto all’insegna dello scambio e dell’interazione, con due conferenze tenute da specialisti del settore.

Fabio Bossi, Delegato regionale della Banca nazionale svizzera, ci racconta cosa è emerso da questa prima edizione della Giornata di economia politica.

È stata l’occasione per creare sinergie a più livelli. Innanzitutto tra i docenti partecipanti alla giornata di formazione, ma anche per le varie istituzioni coinvolte. Il tema di approfondimento, che quest’anno era dedicato agli aspetti economici del cambiamento climatico, ha suscitato molto interesse e gli interventi di Alberto Stival (Swiss Sustainable Finance) e del Prof. Marco Meneguzzo (Istituto di economia politica, USI) hanno suscitato degli spunti di riflessioni interessanti, che sono poi stati approfonditi nell’ambito dei rispettivi workshop. La Giornata è anche stata l’occasione per far conoscere meglio l’offerta didattica di Iconomix, che attraverso il proprio sito www.iconomix.ch ed eventi formativi, propone a docenti delle scuole medie superiori moduli didattici aggiornati per lezioni di economia, allo scopo di promuovere l’educazione economica e l’inclusione. Si tratterà ora di trarre le dovute conclusioni a livello organizzativo, affinché questo evento possa consolidarsi come un’occasione ricorrente anche nella Svizzera italiana”

Il cambiamento climatico come cambierà/sta cambiando le nostre vite?

“La situazione attuale e le problematiche energetiche stanno aumentando la consapevolezza e dovrebbero incoraggiarci ad agire quotidianamente in modo diverso sviluppando nuove abitudini: car sharing, riduzione delle temperature degli edifici e dei consumi locali e stagionali. Resta ora da (desiderare) agire” spiega Sébastien Bétrisey, Responsabile @iconomix.ch per la Svizzera francese e italiana.

 Quali sono le possibili soluzioni proposte per affrontare le sfide dei prossimi anni?

“La Giornata di economia politica ha presentato le seguenti soluzioni:

  • il Greenwashing è una sfida per tutto il settore finanziario; 
  • Essere sostenibili (e investire in aziende sostenibili) sul medio-lungo termine conviene, anche dal punto di vista prettamente finanziario (grazie a delle performance in linea o superiori alla media ed una contemporanea riduzione dei rischi).
  • Va promossa un'economia circolare piuttosto che di un'economia lineare basata sull’usa e getta” conclude Bétrisey.

Facoltà

Rubriche