Armonizzare ricerca e industria nel settore spazio

17e2cf667ccaa22bb45b91bd6008d457.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

30 Maggio 2023

Lo scorso 25 maggio il consorzio Space Exchange Switzerland ha presentato ad una delegazione di accademici USI il consorzio SXS e le opportunità di armonizzazione tra ricerca e industria nel settore spazio. Sono inoltre stati presentati i punti di contatto nazionali per i dati da satellite.

Dopo il benvenuto del Prorettore Vicario Prof. Lorenzo Cantoni, ha preso la parola il reponsabile di SXS@EPFL Gregoire Bourban. Il tema dell'armonizzazione tra industria e ricerca è stato approfondito da Deborah Mueller (ETH Zurich) e da Julien Bonnaud (EPFL): grazie agli strumenti presentati, le ricercatrici e i ricercatori avranno l'opportunità di allineare le proprie ricerche e tecnologie con la roadmap dell'ESA (i settori di armonizzazione selezionati per il 2023 sono definiti: spaziano dalla fotonica alle tecnologie di supporto vitale, agli strumenti di modellazione e simulazione dei sistemi, ai Big Data - cfr. elenco completo). 

In chiusura Claudia Roeoesli dell'Università di Zurigo ha presentato il potenziale dei dati da satellite e i relativi punti di contatto a livello nazionale.

 

L'USI fa parte del consorzio Space Exchange Switzerland (SXS) con l’obiettivo di attrarre giovani promuovendo le carriere nel settore spaziale. Qui ulteriori dettagli: https://www.usi.ch/it/universita/info/career/eventi/space-exchange-switzerland

 

Rubriche

Eventi
22
Luglio
2024
22.
07.
2024

PyTamaro Summer Academy 2024

Facoltà di scienze informatiche
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024
13
Agosto
2024
13.
08.
2024

Cinema and Audiovisual Futures Conference 2024

Facoltà di comunicazione, cultura e società

The Future of Survival Public Event: AI and Generative humanity

Facoltà di comunicazione, cultura e società
14
Agosto
2024
14.
08.
2024

The Future of Survival Public Event: Digital Migrations

Facoltà di comunicazione, cultura e società