Caro dottore, mi ascolti?

bc9428c7a6a0dd492192f5a45b06bed8.jpeg

Servizio comunicazione istituzionale

20 Aprile 2018

Lo sviluppo scientifico permette oggi di disporre di cure e di diagnosi sempre più efficaci. In questa evoluzione il paziente ha però anche l’impressione di ricevere più risonanze magnetiche e meno ascolto. Come evolverà il rapporto medico-paziente nell’era della tecnologia? Quali attenzioni dobbiamo avere per mantenere la persona al centro della cura? Il prossimo lunedì 23 Aprile, alle ore 20:30 nell'Auditorio del campus di Lugano ne dicuteranno con il pubblico:  

Alain Kälin
professore Facoltà scienze biomediche USI
Claudia Gamondi
oncologa, specialista in cure palliative
Sara Rubinelli
filosofa
Sandro Bonetti
medico
Sabrina Melchionda
giornalista

L’incontro fa parte della serie “E tu come stai?”, il ciclo di conferenze organizzato contesto del programma di ricerca europeo SPARKS dalla Facoltà di scienze biomediche dell’USI e L’ideatorio, in collaborazione con numerosi enti e associazioni della Svizzera italiana.

Da febbraio ad aprile, in diverse località del Cantone, si discuterà degli effetti di impianti biotecnologici sempre più sofisticati, della relazione tra salute e urbanistica, delle intolleranze alimentari e delle diete che vanno sempre più di moda, delle problematiche legate alla qualità dell’aria fino al tema dei costi della salute e delle dinamiche del rapporto tra medico e paziente. Per maggiori informazioni: www.ideatorio.usi.ch/progetto/sparks 

Serata in collaborazione con ASI Ticino -Associazione svizzera degli infermieri e SUPSI DEASS.

Facoltà

Rubriche

Eventi
24
Gennaio
2022
24.
01.
2022
25
Gennaio
2022
25.
01.
2022

Urban Digital Twins: Hype or Vibes?

Facoltà di scienze informatiche
28
Gennaio
2022
28.
01.
2022
31
Gennaio
2022
31.
01.
2022