Eventi
Dicembre
2018

Presentazione dei libri di Vega Tescari

Accademia di architettura, Facoltà di scienze della comunicazione
Dicembre
2018

Beyond Classical IR: Conceptual IR

Facoltà di scienze informatiche

Fall Semester Project Presentations 2018

Facoltà di scienze informatiche
Gennaio
2019

Un milione di franchi per il Teatro dell'architettura

Nell'immagine, da sinistra, il Segretario generale dell'USI Albino Zgraggen, il Rettore dell'USI Boas Erez, i sigg. Silvio e Marianne Tarchini, e l'arch. Mario Botta
Nell'immagine, da sinistra, il Segretario generale dell'USI Albino Zgraggen, il Rettore dell'USI Boas Erez, i sigg. Silvio e Marianne Tarchini, e l'arch. Mario Botta
Il momento della firma, da sinistra il Segretario generale dell'USI Albino Zgraggen, il Rettore dell'USI Boas Erez, e i signori Silvio e Marianne Tarchini
Il momento della firma, da sinistra il Segretario generale dell'USI Albino Zgraggen, il Rettore dell'USI Boas Erez, e i signori Silvio e Marianne Tarchini
Vista della prossima esposizione di Louis Kahn al Teatro dell'architettura Mendrisio, da sinistra il sig. Silvio Tarchini, il Rettore dell'USI Boas Erez, e l'arch. Mario Botta
Vista della prossima esposizione di Louis Kahn al Teatro dell'architettura Mendrisio, da sinistra il sig. Silvio Tarchini, il Rettore dell'USI Boas Erez, e l'arch. Mario Botta

Servizio comunicazione e media

È stato confermato questa mattina il contributo da un milione di franchi con il quale la Fondazione Silvio e Marianne Tarchini ha deciso di sostenere la costruzione del Teatro dell’architettura Mendrisio (TAM). La nuova struttura dell’Università della Svizzera italiana, progettata da Mario Botta, è stata ideata al fine di favorire il dibattito culturale nell’ambito dell’architettura e delle arti visive, in stretta relazione con le altre discipline dell’Università e con il territorio.

Alla cerimonia hanno presenziato Silvio e Marianne Tarchini, l’Avvocato Matteo Rossi, il Rettore dell’USI Boas Erez, il Segretario generale dell’USI Albino Zgraggen e il Presidente della Fondazione Teatro dell’architettura Mario Botta. Secondo il Rettore, che ha ringraziato per il significativo contributo, “la Fondazione Tarchini dimostra con il suo gesto una sensibilità profonda al tema dello sviluppo culturale del nostro territorio. Un contributo importante al grande progetto legato al Teatro, che rappresenta complessivamente un investimento di 15.5 milioni di franchi, un terzo dei quali a carico dell’Università. Speriamo che questo gesto possa fungere da esempio e da volano per altri privati interessati a sostenere le nostre attività e a lasciare un segno nella crescita della Svizzera italiana”.

Per Mario Botta “la donazione che la Fondazione Silvio e Marianne Tarchini ha elargito all’USI per la realizzazione del TAM a Mendrisio, al di là del valore economico-finanziario si configura come un gesto di complicità verso la crescita culturale di un territorio che da secoli può annoverare l’arte del costruire con architetti, capimastri, decoratori e artisti partiti da queste terre. La generosa partecipazione della Fondazione è un gesto di preziosa attenzione al ‘Genius Loci’ di questo nostro Paese”.

Dal canto loro Silvio e Marianne Tarchini si sono detti lieti “di aver trovato nell'Accademia di architettura dell’USI e soprattutto nel progetto del Teatro dell’architettura la corrispondenza perfetta con lo scopo della Fondazione”. La Fondazione, senza scopo di lucro, è nata pochi mesi fa e vuole sostenere le università e le scuole professionali in progetti riguardanti la loro espansione o l’incremento del loro valore nello scenario accademico svizzero, vuole promuovere e sostenere scopi di pubblica utilità in Ticino e permettere a giovani studenti ticinesi di seguire una formazione universitaria. “Questo gesto – hanno concluso – rappresenta una prima pietra di quello che la nostra Fondazione desidera attuare per il nostro meraviglioso Cantone e soprattutto per i nostri i giovani che vogliono intraprendere un percorso accademico”.

Facoltà

Rubriche