L'USI inoltra la domanda di affiliazione di FTL e IRSOL al Consiglio di Stato

Servizio comunicazione istituzionale

27 Settembre 2019

Sono due le domande di affiliazione sottoposte all’attenzione del Consiglio di Stato del Cantone Ticino dall’Università della Svizzera italiana a seguito del Consiglio dell'Università tenutosi venerdì 27 settembre 2019. Le richieste riguardano la Facoltà di Teologia di Lugano (FTL) e l’Istituto Ricerche Solari (IRSOL).

La stretta vicinanza della Facoltà di teologia all’USI - rafforzata negli anni grazie alla condivisione di programmi di formazione, ricerche e procedure accademiche - ha portato alla decisione di inoltrare al Consiglio di Stato ticinese una domanda di affiliazione, che tradurrebbe così la volontà dei due enti di avvicinarsi sul piano istituzionale e favorire le sinergie future. Il contratto di affiliazione proposto comporterà una completa integrazione accademica della FTL nell’USI.

La seconda domanda di affiliazione riguarda l’IRSOL, Istituto Ricerche Solari attualmente associato all’USI. L’IRSOL si occupa di attività di ricerca in fisica solare con strumenti sofisticati per osservare e analizzare il comportamento dell’atmosfera del Sole e negli anni ha partecipato a progetti europei affermandosi nel settore. Favorire una migliore interazione tra questo centro di ricerca e altri istituti come il Centro Svizzero di Calcolo Scientifico e l’Istituto di scienza computazionale dell’USI (ICS) porterebbe il Ticino ad affermarsi come polo nella ricerca solare computazionale. L’inserimento istituzionale dell’IRSOL rappresenterebbe inoltre un buon esempio di sinergia tra ambiti scientifici che, intersecandosi, possono portare a nuovi sviluppi e progetti sul piano internazionale.

Le due domande di affiliazione vengono indirizzate al Consiglio di Stato e, qualora il Governo le approvasse, esse saranno sottoposte al Gran Consiglio per la decisione definitiva.

Rubriche