Boas Erez nominato Presidente della Delegazione per le relazioni internazionali di swissuniversities

Servizio comunicazione istituzionale

4 Maggio 2020

Il Rettore dell’Università della Svizzera italiana Boas Erez è stato nominato Presidente della Delegazione per le relazioni internazionali di swissuniversities a partire da maggio 2020.

Swissuniversities, organizzazione mantello delle università svizzere, comprende al suo interno una serie di Delegazioni (ricerca, pianificazione strategia, relazioni internazionali, insegnamento e open science), il cui scopo, grazie al lavoro dei delegati, è lo sviluppo di posizioni strategiche e di un coordinamento trasversale tra università e le diverse tipologie di istituti d’insegnamento universitario. La Delegazione per le relazioni internazionali, presieduta da maggio 2020 a luglio 2021 dal Rettore dell’USI, segue e anticipa gli sviluppi delle relazioni internazionali, assicura lo scambio di informazioni e competenze e pone le basi per le decisioni e le opinioni su questioni internazionali.

“L’internazionalità  - spiega Boas Erez - è un tratto distintivo delle Università, in particolare dell’USI, portata dai suoi studenti, dai ricercatori e professori ma anche dal contesto geografico nel quale si inseriscono, che prevede uno stretto legame con il territorio e con i Paesi vicini. La Svizzera è uno dei paesi più competitivi a livello internazionale e strettamente connesso nel contesto europeo: è importante quindi conoscere gli sviluppi politici, sociali e culturali in particolare dei Paesi limitrofi e instaurare un dialogo duraturo e proficuo che favorisca lo scambio e l’incontro tra le differenti realtà accademiche”.  

Rubriche