Premio Chiara alla Carriera 2021 a Mario Botta

Mario Botta al Teatro dell'architettura a Mendrisio
Mario Botta al Teatro dell'architettura a Mendrisio

Servizio comunicazione istituzionale

11 Ottobre 2021

Mario Botta è stato insignito del Premio Chiara alla Carriera 2021. Istituito dagli Amici di Piero Chiara nel 1997, il premio viene conferito annualmente ad una personalità internazionale della letteratura e della cultura di prima grandezza, che si sia particolarmente distinta per aver mantenuto nel suo lavoro un forte legame con il territorio.

Lo scorso 10 ottobre il fondatore e ex-direttore dell'Accademia di architettura dell'USI ha ricevuto il Premio Chiara alla Carriera 2021. Questo premio è stato attribuito all'architetto Mario Botta in riconoscimento alla sua opera costruita e al peculiare linguaggio del suo disegno architettonico, radicato nel territorio lombardo-ticinese, che è riuscito a instaurarsi e a entrare in contatto con tutto mondo. Le opere dell'architetto sono anche presenti in Canton Ticino e in Svizzera. Tra queste figurano il Teatro dell’architettura a Mendrisio, il Fiore di Pietra sul Monte Generoso, la ristrutturazione del Teatro alla Scala di Milano, la Biblioteca municipale di Dortmund, il Bechtler Museo d'Arte Moderna a Charlotte (US), e il Tsinghua Art Museum a Pechino.

Clicca qui per maggiori informazioni

Facoltà

Rubriche