Speakers' Corner - Una strategia di turismo digitale per le isole di Brissago

349da6e3b57ec63c4cc4c621b6cc2bd5.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

28 Marzo 2022

Quando si parla di esperienze turistiche e digitalizzazione, potrebbe sembrare che ci sia un paradosso tra questi due termini in quanto viaggiare è uno dei pochi aspetti della nostra vita che ancora richiede la presenza fisica. Le restrizioni ai viaggi a causa di Covid-19 hanno anche dimostrato il forte bisogno e la volontà delle persone di viaggiare fisicamente e visitare luoghi nel mondo offline.  La ricerca di Giulia Operti, laureata al Master in International Tourism dell'USI, esplora il tema dell'equilibrio tra dimensione digitale e fisica nelle esperienze turistiche attraverso l'ideazione di un nuovo format di esperienza turistica basato su tre pilastri: realtà aumentata, storytelling e ludicizzazione.  Il progetto è stato applicato al caso pratico delle isole di Brissago sul Lago Maggiore. 

Vuoi saperne di più? Guarda il video!

Nel quadro del progetto Speakers' Corner, la cui seconda edizione si è tenuta nel 2021 al LAC di Lugano in occasione delle Giornate digitali svizzere, si apre un ciclo di brevi contributi video nei quali gli studenti raccontano i progetti elaborati per l'evento. Speakers’ Corner è un progetto promosso dalla Città di Lugano e il laboratorio urbano Lugano Living Lab, al quale ha partecipato anche l'USI insieme ad altri atenei della Svizzera italiana: un'iniziativa che nasce dalla volontà di promuovere progetti concreti per sensibilizzare la cittadinanza sui temi del digitale valorizzando le competenze sul territorio.

 

Giulia Operti, Una strategia di turismo digitale per le isole di Brissago Università della Svizzera italiana

Rubriche