L'astronauta Claude Nicollier all'USI

Claude Nicollier, Astronauta del Dipartimento di Scienze Spaziali dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), con i collaboratori del Servizio carriere USI e il Prorettore  per la ricerca, Patrick Gagliardini
Claude Nicollier, Astronauta del Dipartimento di Scienze Spaziali dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), con i collaboratori del Servizio carriere USI e il Prorettore per la ricerca, Patrick Gagliardini

Servizio comunicazione istituzionale

20 Giugno 2022

Giovedì 16 giugno 2022, in occasione dell’incontro annuale del Career Services Network Switzerland (CSNCH), e in qualità di portavoce del neonato consorzio SXS (Space Exchange Switzerland) di cui USI - insieme a EPFL, ETH Zürich, Fachhochschule Nordwestschweiz (FHNW) e l'Università di Zurigo - è partner, è stato ospite presso i Campus Lugano dell’USI Claude Nicollier, Astronauta del Dipartimento di Scienze Spaziali dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e primo svizzero ad andare nello spazio.

Il professor Nicollier ha incontrato i PhD USI nella mattinata e a seguire ha tenuto un discorso dedicato a “A space for career” al Campus Est Lugano.

All'evento erano presenti anche 45 rappresentanti dei Career services delle università svizzere. 

Claude Nicollier

Dopo aver terminato il ginnasio a Losanna nel 1962, Claude Nicollier ha studiato fisica all'Università di Ginevra, dove ha conseguito un bachelor nel 1970. Nel 1975 gli è stato conferito un master in astrofisica. Parallelamente è diventato un pilota delle forze aeree svizzere, raggiungendo il grado di capitano e collezionando 5600 ore di volo (di cui 4,000 pilotando Hawker Hunter MK 58 e F-5 E Tiger). Nel 1978 ha ricevuto il brevetto di pilota collaudatore presso l'Empire Test Pilot's School di Boscombe Down. Nel 1974 ha frequentato la Scuola Svizzera di Trasporto Aereo di Zurigo, diventando pilota di linea per Swissair sui DC-9. Nel 1976 è entrato a far parte del Dipartimento di Scienze Spaziali dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), dove ha lavorato come ricercatore. Nel luglio del 1978 è stato scelto dall'ESA come membro del primo gruppo di astronauti e successivamente, grazie ad un accordo tra le due agenzie spaziali, ha raggiunto la NASA per l'addestramento come specialista di missione. Nel 2004 ha accettato una cattedra al Politecnico Federale di Losanna, dove nel 2007 (anno in cui ha lasciato l'ESA) è diventato professore.

Rubriche

Eventi
30
Giugno
2022
30.
06.
2022

Device Accelerated solvers with PETSc: current status, future perspectives, and applications

Facoltà di scienze biomediche, Facoltà di scienze economiche, Facoltà di scienze informatiche
01
Luglio
2022
01.
07.
2022

Scalable Gaussian Processes

Facoltà di scienze informatiche
06
Luglio
2022
06.
07.
2022

Robust Sensor-based Recognition of Human Behavior

Facoltà di scienze informatiche