Second Life, formazione e non profit

Servizio comunicazione istituzionale

14 Giugno 2007

Second Life è una comunità virtuale tridimensionale online, creata nel 2003 dalla società americana Linden Lab. Attualmente conta oltre 6 milioni di iscritti “residenti”, di cui oltre 1 milione e mezzo attivi, generando un movimento economico molto discusso anche dai mezzi di comunicazione di massa.

Questo universo virtuale è solo uno spazio di gioco o esiste la possibilità di utilizzarlo per qualcosa di socialmente utile? È un posto dedicato esclusivamente allo svago o una reale ed innovativa frontiera per un nuovo modo di partecipare nella società?

Il prossimo martedì 19 giugno, alle ore 18.00, nell’aula A11 del Campus di Lugano, il professore dell’USI Lorenzo Cantoni introdurrà un incontro pubblico incentrato su questi interrogativi. Senza l’intento di voler dare risposte assolute, l’evento si propone come uno spazio per iniziare a riflettere insieme su queste tematiche, alla luce delle numerose esperienze in atto e grazie alla visita “in diretta” di alcuni ambienti virtuali legati alla formazione e al non profit.

All’incontro, promosso da NewMinE Lab dell’USI (www.newmine.org ), dalla Fondazione no Woman no Life (www.nowomannolife.org) e dall’Associazione Seed (www.seedlearn.org) interverranno:

 

  • Marco Calmes, vicepresidente della Fondazione no Woman no Life
  • Lorenzo Cantoni, direttore del NewMine Lab
  • Luca Botturi, coordinatore dei progetti di seed

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sul blog http://humanitarianlife.blogspot.com oppure per email a [email protected], tel 076 582 77 64.

Eventi
19
Luglio
2024
19.
07.
2024
22
Luglio
2024
22.
07.
2024

PyTamaro Summer Academy 2024

Facoltà di scienze informatiche
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024
13
Agosto
2024
13.
08.
2024

Cinema and Audiovisual Futures Conference 2024

Facoltà di comunicazione, cultura e società

The Future of Survival Public Event: AI and Generative humanity

Facoltà di comunicazione, cultura e società