Marco Müller commenta "Lo zio di Brooklyn" di Ciprì e Maresco

Servizio comunicazione istituzionale

29 Maggio 2007

Per motivi di salute Daniele Ciprì e Franco Maresco non saranno ospiti di Marco Müller all’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana venerdì 1° giugno 2007, come annunciato precedentemente. La serata sarà comunque mantenuta: per l’occasione Müller e Pippo Bisso, manager dei due registi palermitani, presenteranno e commenteranno Lo zio di Brooklyn (1995). Annullata invece la giornata di workshop prevista per sabato 2 giugno 2007.

Marco Müller propone a tutti gli interessati il film con il quale Ciprì e Maresco hanno esordito sul grande schermo nel 1995: come dice il trailer, “Lo zio di Brooklyn è un film che vi rimetterà in forma!”.

Due nani mafiosi obbligano un quartetto di fratelli a dare ospitalità ad un anziano padrino italo-americano in contrapposizione alla banda di don Masino, capofamiglia della zona. Una vicenda quasi ridotta al grado zero sostiene una catena di quadri e siparietti in una Palermo periferica e deserta, semidiroccata ed apocalittica.

Nel film non è presente nessuna interprete donna ed i ruoli femminili sono sostenuti da attori maschi.

Proiezione commentata da Marco Müller e Pippo Bisso:

Venerdì 1° giugno 2007, ore 18.30-21.30

Accademia di architettura di Mendrisio, Aula Magna, pianterreno di Palazzo Canavée

Via Canavée 5, 6850 Mendrisio, Svizzera

Informazioni:

  • Cecilia Liveriero Lavelli, Maître-assistante, Accademia di architettura di Mendrisio, tel.: +41 58 666 57 64, cellulare: +39 335 664 95 19, e-mail: [email protected]
  • Amanda Prada, Responsabile comunicazione e conferenze, Accademia di architettura di Mendrisio, tel.: +41 58 666 58 69, e-mail: [email protected]
Eventi
19
Luglio
2024
19.
07.
2024
22
Luglio
2024
22.
07.
2024

PyTamaro Summer Academy 2024

Facoltà di scienze informatiche
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024
13
Agosto
2024
13.
08.
2024

Cinema and Audiovisual Futures Conference 2024

Facoltà di comunicazione, cultura e società

The Future of Survival Public Event: AI and Generative humanity

Facoltà di comunicazione, cultura e società