Dal Risorgimento alle crisi di oggi: che cosa rimane di quegli ideali? Conferenza con Paolo Mieli e Carlo Moos

Servizio comunicazione istituzionale

Data: 18 Ottobre 2022 / 18:30

Si terrà martedì 18 ottobre 2022, ore 18:30, presso l'Auditorium dell'Università della Svizzera italiana, Campus Ovest Lugano, la conferenza intitolata "Dal Risorgimento alle crisi di oggi: che cosa rimane di quegli ideali?" con Paolo Mieli e Carlo Moos.

Il Risorgimento è stato la culla di molti degli ideali a fondamento delle democrazie occidentali, segnando l’Italia e con essa in parte l’Europa e la Svizzera. Come nacque questa stagione di ideali e di grande progettualità politica? Quale è stato il ruolo del Ticino e dei personaggi come Battaglini, Cattaneo, Franscini e molti altri? Cosa resta di quello slancio, di quei valori e quanto sarebbe importate ritrovare quello spirito repubblicano per affrontare le nuove crisi che incontrano le democrazie di oggi?

Organizzato dal Circolo di cultura liberale Carlo Battaglini, l’incontro sarà l’occasione per un dibattito tra due esperti del tema, Paolo Mieli e il Prof. Carlo Moos, in dialogo con Giancarlo Dillena, Presidente dell’Associazione “Carlo Cattaneo” e docente di comunicazione mediatica all’Università della Svizzera italiana.

***

Paolo Mieli storico, giornalista e saggista, inizia la sua carriera negli anni 70, nella redazione de l’Espresso, poi a la Repubblica e a La Stampa che ha diretto dal 1990 al 1992. Dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009 è stato direttore del Corriere della Sera. Dal 2009 al 2016 Presidente di RCS Libri S.p.A. Attualmente editorialista del Corriere della Sera.

Carlo Moos Dal 2010 Professore emerito di Storia dell’Università di Zurigo ed esperto di Risorgimento. Laureato in filosofia ha intrapreso delle ricerche sul Risorgimento (soprattutto su Carlo Cattaneo) e, dal 1987, quando ha ottenuto la venia legendi all’Università di Zurigo, si è occupato di tematiche di storia moderna e contemporanea svizzera, italiana, francese e austriaca.

 

Eventi
08
Ottobre
2022
08.
10.
2022

La violenza che non guardiamo

Facoltà di comunicazione, cultura e società, Facoltà di scienze economiche
10
Ottobre
2022
10.
10.
2022

Poeti del Novecento

Facoltà di comunicazione, cultura e società