Shane Legg tra le 100 persone più influenti nell'IA secondo Time Magazine

f6f705a8e61c02f215431ec23f56b59e.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

25 Settembre 2023

Shane Legg, co-fondatore di DeepMind, ha conseguito nel 2008 un dottorato alla Facoltà di scienze informatiche dell'USI con il professor Schmidhuber facendo ricerca all’Istituto Dalle Molle di studi sull’intelligenza artificiale IDSIA USI-SUPSI ed è stato selezionato dalla redazione di Time tra le 100 persone più importanti nel campo dell’intelligenza artificiale.

Si tratta, ha evidenziato il direttore dell’IDSIA USI-SUPSI Andrea Emilio Rizzoli di un riconoscimento meritato. “Le ricerche di Shane Legg nel settore della intelligenza artificiale generale hanno un orizzonte ben più lungo di quello immediato e sono fondamentali per capire quanto le macchine potranno essere veramente uguali, o anche migliori, degli esseri umani”.

Cesare Alippi, direttore scientifico dell’IDSIA USI-SUPSI e Prorettore per l’internazionalizzazione, ha sottolineato come questo riconoscimento “dimostra, ancora una volta, la capacità dell'ateneo di formare menti in grado di plasmare il futuro attraverso una ricerca di frontiera che poggia su solidi aspetti fondazionali”. Legg, ha concluso Alippi, “è una delle eccellenze forgiate dalla Facoltà di scienze informatiche e dall'IDSIA USI-SUPSI; il maggior suo pregio risiede nell'aver saputo coniugare ricerca avanzata e visione sul futuro con intraprendenza aziendale, andando a co-fondare DeepMind Technologies, azienda leader mondiale nell'intelligenza artificiale”.

 

Facoltà

Rubriche

Eventi
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024
13
Agosto
2024
13.
08.
2024

Cinema and Audiovisual Futures Conference 2024

Facoltà di comunicazione, cultura e società

The Future of Survival Public Event: AI and Generative humanity

Facoltà di comunicazione, cultura e società
14
Agosto
2024
14.
08.
2024

The Future of Survival Public Event: Digital Migrations

Facoltà di comunicazione, cultura e società
15
Agosto
2024
15.
08.
2024

The Future of Survival Public Event: "Listening to Ice"

Facoltà di comunicazione, cultura e società