Eventi

L'intelligenza artificiale, le professioni di domani e il mondo che verrà

Servizio comunicazione e media

Data: /

L’intelligenza artificiale è diventata – dopo alcuni decenni di maturazione del settore – uno dei campi più dinamici del panorama accademico di questi anni. Il suo impatto sul mondo della conoscenza e del lavoro ha il potenziale di ridefinire non solamente i paradigmi tecnologici ma anche le consuetudini sociali e soprattutto le professioni del prossimo futuro.

Il Circolo liberale di Cultura Carlo Battaglini, in collaborazione con l’Università della Svizzera italiana, organizza giovedì 6 dicembre alle ore 18:00 nell’auditorio del campus di Lugano, una tavola rotonda alla quale parteciperanno Roberto Cingolani (direttore scientifico dell'Istituto Italiano di Tecnologia), Boas Erez (Rettore dell’USI) e Mauro dell’Ambrogio (Segretario di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione). L’incontro sarà l’occasione per delineare i contesti applicativi più caldi della ricerca di punta in questo settore, discutendo del suo impatto sul sistema economico/professionale che aspetta gli studenti di oggi e quelli di domani.

Rubriche