Eventi
Settembre
2019
Settembre
2019

Medicina del sonno: all'USI il corso di formazione continua diventato un punto di riferimento internazionale nel settore

Johann Heinrich Füssli, The Nightmare, 1781 - foto Wikimedia Commons
Johann Heinrich Füssli, The Nightmare, 1781 - foto Wikimedia Commons

Servizio comunicazione e media

La medicina del sonno è una branca della medicina in forte sviluppo. Si occupa della diagnosi e della terapia dei disturbi del sonno, disturbi di cui – secondo le stime – soffre fino al 30% della popolazione globale. L’Università della Svizzera italiana ospita in questi giorni la Scuola estiva di Medicina del sonno – Sleep Medicine Summer School, un corso di formazione continua di rilevanza internazionale, che riunisce una trentina di esperti mondiali nell’ambito del sonno e che è divenuto nel tempo un vero e proprio punto di riferimento per la pratica clinica e per la ricerca scientifica nel settore.

La Scuola estiva di Medicina del sonno – Sleep Medicine Summer School è promossa dalla Fondazione Europea Sonno (Europea Sleep Foundation, ESF). È organizzata in collaborazione tra l’ESF, l’Università della Svizzera italiana e l’Università di Berna, ed è sostenuta dall’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC). 

Il corso è giunto alla sua quinta edizione, la prima con il nuovo nome (in precedenza era intitolato Alpine Sleep Summer School). Vi partecipano 85 studenti provenienti da 20 differenti Paesi, che trascorreranno sul campus di Lugano un’intera settimana di studio, dal 1° al 5 luglio, apprendendo le basi teoriche e pratiche della medicina del sonno. Il corso è diretto da due neurologi: il Prof. Claudio Bassetti (Università di Berna) e il Prof. Mauro Manconi (Università della Svizzera italiana, Facoltà di scienze biomediche, e Università di Berna).

La Scuola estiva di Medicina del sonno – Sleep Medicine Summer School s’inserisce nel contesto dell’ampia proposta di summer school (programmi di breve durata, che prevedono corsi e altre attività formative focalizzate su temi specifici) che l’USI offre a professionisti, dottorandi e studenti universitari, su temi differenti. Una panoramica dei programmi che si terranno tra luglio e settembre 2019 è disponibile all’indirizzo www.usi.ch/summer-school-2019.  

 

 

Per altre informazioni sulla Scuola estiva di Medicina del sonno – Sleep Medicine Summer School è possibile rivolgersi a:

Prof. Dr med. Mauro Manconi

Professore titolare presso la Facoltà di scienze biomediche dell’Università della Svizzera italiana

Neurocentro della Svizzera Italiana -

Caposervizio Centro del Sonno

Ospedale Regionale di Lugano

Mauro.Manconi@eoc.ch

 

Link al programma completo:

https://www.europeansleepfoundation.ch/wp-content/uploads/2018/11/SSMS_DraftProgram.pdf

Facoltà

Rubriche