È possibile "riparare" la giustizia penale?

a0a6c0f1357670a6012f35815975c459.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

4 Marzo 2024

L’Istituto di diritto dell’Università della Svizzera italiana, in collaborazione con rjustice.ch e lo Swiss RJ Forum, invitano a una riflessione sulla condizione delle donne in carcere, con lo spettacolo teatrale “House we left”, a cura della compagnia MaMiMò, venerdì 15 marzo alle 18:00 presso l'Aula magna di Lugano.
 
 

Programma

18:00 Registrazione e accoglienza  
18:15 Saluti istituzionali  
18:30 Spettacolo "House we left"  
19:40

Dibattito

 

 
 

Interviene:
Antonia Menghini, Professoressa associata di diritto penale, Facoltà di giurisprudenza,
Università di Trento e Garante dei diritti dei detenuti della Provincia Autonoma di Trento

Modera:
Annamaria Astrologo, Professoressa titolare, Istituto di diritto IDUSI
 

 
20:30 Aperitivo  

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'evento aperto al pubblico e gratuito si terrà presso l’Aula magna USI di Lugano, i posti a sedere sono limitati. Si prega di cliccare qui per confermare la propria partecipazione.  

 

Lo spettacolo: “House we left”

Cosa significa avere una casa?
Il nostro luogo protetto, il nostro confine dal mondo.
L’unico posto in cui possiamo prendere la distanza da tutto e occuparci di noi.
“House we left” racconta la storia di alcune donne, di transgender che hanno lasciato le loro case a causa di errori commessi durante le loro vite. Il carcere è ora il luogo dove vivono.
Vivono, ma non sono. Per il mondo non esistono più, sono in un luogo che cancella l’esistenza dalla società.

 

Rubriche

Eventi
17
Luglio
2024
17.
07.
2024
19
Luglio
2024
19.
07.
2024
22
Luglio
2024
22.
07.
2024

PyTamaro Summer Academy 2024

Facoltà di scienze informatiche
30
Luglio
2024
30.
07.
2024
01
Agosto
2024
01.
08.
2024